Zago
Zago
Calcio a 5

Mario Elias Zago alla corte di mister Tedone

L’ala-pivot mancina torna in Italia dopo tre anni

La società canosina di patron Pizzuto mette a segno un altro importante colpo di mercato. Dal Brasile arriva Mario Elias Zago, ala-pivot mancina, fisico possente, giocatore in grado di spostare gli equilibri del match in qualsiasi momento. Per Zago si tratterà della terza stagione nella serie B italiana. Entusiasmanti le parole dell'ala/pivot per il ritorno nel "belpaese": "Ringrazio tutta la società per avermi dato l'opportunità di tornare a giocare in Italia dopo 3 anni di assenza. Sarà una stagione importante per me e per i miei compagni. Darò il massimo per la mia squadra. Ritorno con una gran voglia di vincere. Un abbraccio a tutti."

Mario Elias Zago è nato a Matelandia (Brasile) il 10 febbraio 1988. Giocatore in grado di aggiungere esperienze, qualità e concretezza alla squadra rossoblu. Sin da giovanissimo ottiene ottimi risultati sul campo. A testimonianza di tali risultati, il campionato di under 21 vinto nella stagione 2009/2010 con la maglia del Forlì. Dopo 3 anni in Brasile l'ala/pivot italo-brasiliana Mario Elias Zago torna a giocare in una squadra italiana. Si va così a delineare in maniera chiara l'organico a disposizione di mister Tedone per la prossima stagione, in attesa del calendario che verrà pubblicato dalla Divisione calcio a 5 il 15 agosto prossimo.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.