Podio Kata Lignano
Podio Kata Lignano
Arti Marziali

Karate, i risultati pugliesi all' Open di Lignano

Gli atleti pugliesi hanno ottenuto 4 ori, 5 argenti e 5 bronzi

Neanche il periodo estivo ferma le competizioni di karate, che continuano seguendo il loro abituale calendario. Il 24 e il 25 agosto è stata la volta della 28ª edizione degli Open di Lignano Sabbiadoro, gara valida ai fini del ranking. Vi hanno preso parte oltre 1100 atleti provenienti per lo più dall'Italia ma anche da altre nazioni tra le quali Croazia, Ungheria, Repubblica Ceca, Germania. Nonostante il Lazio abbia dominato sia nel kumite che nel kata, le società pugliesi hanno disputato un'ottima prova portando a casa un totale di 4 ori, 5 argenti e 5 bronzi.

Gli ori sono stati guadagnati nel kumite da Matteo Mazzardo (asd Leone) negli esordienti A, da Silvia Semeraro (Centro Sportivo Teodoro Monteparano) e da Michele Martina (Dojo Dokko Do) negli juniores. Il quarto oro è stato invece ottenuto nel kata da Samuel Stea (asd Metropolitan Karate Brindisi) nella categoria juniores, che ha visto una finale tutta pugliese e che ha quindi portato anche l'argento di Alessandro Adducci (Ryugi Corato). Hanno raggiunto il secondo gradino del podio nel kumite Amanda Aufieri (asd Sportkendro) negli esordienti A, Giuseppe Eronia (asd Leone) e Marco Librale (Dojo Dokko Do) negli juniores. Ultimo argento quello nella categoria master +45 firmato da Sabino Addario (asd Dynamik Karate).

Ottenuti tutti nel kumite invece i bronzi, negli esordienti A da Vincenzo Battista (asd Sportkendro) e da Eleonora Pepe (asd Leone), negli juniores da Marco Monacis (Fisic Center Karate Shotokan Foggia), da Danilo Triggiani (asd Picca Karate Team) e da Fabio Cellamare (asd Picca Karate Team).

Numerosi anche gli atleti che, pur non raggiungendo il podio, si sono piazzati quinti, arrivando però fino alla finale per il terzo posto: Teresa Lorusso (asd Sportkendro), Simone Signano (Centro Sportivo Teodoro Monteparano), Samira Ducale (asd Shingitai Karate Do Basile), Aharon Sgobba (asd Shingitai Karate Do Basile), Francesco Di Noi (Dojo Matsumura Taranto), Mattia Grassi (Centro Sportivo Teodoro Monteparano), Daniele Simmi (Kyohan Simmi Bari) e Sebastiano Gambacorta (Kyohan Simmi Bari).
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.