Karate
Karate
Arti Marziali

Karate, i giovanissimi si sfidano a Bari

Una gara sportiva, ma soprattutto una festa, per gli atleti compresi tra i 5 gli 11 anni

Il 22 dicembre il GPG, il 21 il convegno "Minori, sport, legalità e cuore"

Per la terza volta nel giro di due anni, la città di Bari torna palcoscenico del karate nazionale e internazionale. Dopo i Campionati Italiani Assoluti di kumite e quelli del Mediterraneo (rispettivamente marzo e settembre 2011), domenica 22 dicembre è la volta per il Palaflorio di ospitare il Trofeo Gran Premio Giovanissimi.

Una gara sportiva, ma soprattutto una festa, per gli atleti compresi tra i 5 gli 11 anni che vi prenderanno parte. Prevista una partecipazione di oltre un migliaio di bambini - provenienti da tutta Italia - in una giornata che, preparandoli al mondo agonistico, insegni loro i valori più importanti dello sport, come il divertimento, il rispetto e l'impegno.

Portabandiera e testimonial d'eccezione saranno i quattro pugliesi componenti della nazionale giovanile, convocati ai mondiali di Guadalajara: Daniele Simmi, Michele Martina, Samuel Stea e Silvia Semeraro (campionessa del mondo in carica).

Saranno presenti alla manifestazione Sergio Donati e Roberto D'Alessandro, rispettivamente vicepresidente e consigliere nazionali Fijlkam, il Prof. Pierluigi Aschieri, direttore tecnico della Nazionale italiana Fijlkam di karate, l'Avv. Catia Di Cagno, vice presidente nazionale Unione Nazionale Camere Minorili, la Prof.ssa Silvana Calaprice, presidente regionale UNICEF Puglia, la Dott.ssa Maria Antonietta Quadrelli, responsabile nazionale ufficio Transforming Culture del WWF Italia e l'Ing. Antonella Locane, consigliere nazionale FIDAS.Saranno questi ultimi a essere anche protagonisti del convegno "Minori, sport, legalità e cuore", che si terrà sabato 21 dicembre presso l'Istituto Tecnico V. Lenoci a partire dalle ore 9. Alla vigilia della gara, quindi, a due passi dal Palaflorio si discuterà sull'importanza dello sport nella vita di ogni bambino, dal punto di vista non solo fisico, ma anche intellettuale e umano.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.