Canosa Inaugurazione terreno di gioco
Canosa Inaugurazione terreno di gioco
Calcio

Stadio "San Sabino": Inaugurato il terreno di gioco

Le autorità al taglio del nastro

Si è tornati a giocare allo Stadio Comunale "San Sabino" di Canosa(BT) al termine dei lavori di ristrutturazione del manto sintetico del terreno. Nella seconda domenica di ottobre sono state disputate due partite ufficiali, la prima nella mattinata mentre la seconda nel pomeriggio. Prima della gara, valevole per la seconda giornata del Campionato di Promozione, Girone A, tra Canosa Calcio 1948 e Bitritto-Norba, c'è stato il taglio del nastro inaugurale alla presenza delle autorità cittadine e sportive. Per l'occasione sono intervenuti: il sindaco di Canosa, Roberto Morra, il vice con delega allo sport Francesco Sanluca; il rappresentante della Giunta Regionale del Coni Puglia Pierfrancesco Romanelli; il presidente del Canosa Calcio 1948, Giuseppe Tedeschi; i due capitani il portiere Saverio Dicandia del Canosa ed il centrocampista Daniele De Vezze(ex Bari e Reggiana, United Sly Bari) per il Bitritto-Norba. La partita è terminata con la vittoria degli ospiti per 4-1, in rimonta dopo lo svantaggio iniziale.

Mentre nella mattinata ha giocato la formazione dell'ASD Progetto Uomo Canosa, che disputa Il campionato di categoria "Giovanissimi". La compagine canosina, sotto la guida tecnica di Mister Mimmo Zitoli, Franco Caputo e Vincenzo Murante ha ricevuto la visita del sindaco Morra che ha dato il via alla gara sul nuovo sintetico del terreno di gioco dello stadio. La partita è stata vinta dai padroni di casa che hanno battuto per 10-0 la Nuova Andria. Il Presidente dell'ASD Progetto Uomo Canosa, Giuseppe Pastore, ha salutato e ringraziato il sindaco di di Canosa Roberto Morra ed il vice, l'ingegnere Francesco Sanluca, "per la disponibilità mostrata nell'aver concesso le autorizzazioni alla riapertura dello stadio che ha conseguentemente permesso di dare inizio ai vari campionati" I lavori di manutenzione straordinaria dell'impianto sportivo allo Stadio Comunale "San Sabino" di Canosa di Puglia sono iniziati il 6 luglio scorso. I lavori erano necessari al fine dell'ottenimento della omologazione dello stadio ai requisiti richiesti dalla FIGC.
2020 Stadio Comunale "San Sabino"  Inaugurazione terreno di gioco2020 Inaugurazione  terreno di gioco  Canosa Calcio 1948-Bitritto Norba2020 Stadio Comunale  San Sabino  Inaugurazione terreno di gioco2020 Canosa  Stadio Comunale San Sabino lavori di ristrutturazione2020 Canosa  Stadio Comunale San Sabino lavori di ristrutturazione2020 Canosa  Stadio Comunale San Sabino lavori di ristrutturazione2020 Canosa  Stadio Comunale San Sabino lavori di ristrutturazione2020 Canosa  Stadio Comunale San Sabino lavori di ristrutturazione
  • CANOSA CALCIO 1948
  • Sindaco Morra
  • Progetto Uomo Canosa
Altri contenuti a tema
Il Corato vince a Canosa Il Corato vince a Canosa Terza sconfitta consecutiva per i rossoblu di mister Olivieri
Canosa-Corato : In palio i play off Canosa-Corato : In palio i play off I rossoblu di mister Olivieri  devono riscattare le ultime due sconfitte subìte
Il Canosa perde a San Severo Il Canosa perde a San Severo La tifoseria è amareggiata
Bisceglie espugna Canosa Bisceglie espugna Canosa Autorete di Allan condanna i padroni di casa
Canosa- Bisceglie: sfida d’alta quota Canosa- Bisceglie: sfida d’alta quota Sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Gianluca Vialli
Il Canosa Calcio batte  il Borgorosso Molfetta Il Canosa Calcio batte  il Borgorosso Molfetta Doppietta di Trotta la prima in rossoblu
Il Canosa non va oltre il pareggio Il Canosa non va oltre il pareggio All’Orta Nova concesso un rigore molto dubbio
Canosa: Trotta si presenta alla tifoseria Canosa: Trotta si presenta alla tifoseria I rosso-blu affronteranno l'Orta Nova
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.