50°Avis Canosa
50°Avis Canosa
Calcio

Il nuovo corso dell’A.S.D. Canosa Calcio 1948

Si punta sui giovani, sabato gioca la juniores

Con l'inizio dei campionati di calcio l'A.S.D. Canosa 1948, rinnovata nella compagine sociale rispetto alla passata stagione, è impegnata su più fronti per ben figurare in tutte le competizioni anche a livello giovanile con l'obiettivo di ridare fiducia all'ambiente e mettere le basi ad un progetto serio e lungimirante a costi contenuti, puntando su forze nuove e sul vivaio locale. La prima vera novità di questa stagione è stata l'inaugurazione della sede con locali ubicati in Corso S. Sabino che tra non molto diventerà funzionale a tutti gli effetti. Era dagli anni settanta-ottanta, quella in via Kennedy prima e in via Savino di Bari successivamente, che non si vedeva una sede sociale in centro come punto di ritrovo di addetti ai lavori, tifosi e sportivi in genere.

Nei prossimi mesi sono in corso di programmazione delle iniziative che coinvolgeranno diversi enti e istituzioni mentre nei giorni scorsi l'A.S.D. Canosa 1948 ha partecipato con una delegazione al 50° anniversario della fondazione dell'AVIS Canosa e con tutta la squadra è andata a salutare presso "Lo Smeraldo Ricevimenti" l'ex massaggiatore Diaferio Donato(83 anni) e consorte Pistillo Leonarda(74 anni) che festeggiava le nozze d'oro. Incontri significativi ed emozionanti per certi versi per rinsaldare la socialità e l'amicizia molto importante dentro e al di fuori del rettangolo di gioco. Intanto, la squadra di mister Scaringella sta ultimando la preparazione per la nona gara del campionato di promozione pugliese girone A che la vedrà impegnata nell'insidiosa trasferta, in casa del Gargano Calcio, ultimo in classifica insieme al Lucera. Entrambe le squadre, reduci da sconfitte immeritate, si affronteranno domenica prossima al campo comunale "Teodoro Moretti" di Rodi Garganico(FG) nella partita che avrà inizio alle ore 14,30.

Da non perdere la seconda gara del Campionato Juniores Regionale Girone A che si disputerà sabato alle ore 14,30 allo Stadio S. Sabino di Canosa tra l'A.S.D. Canosa 1948 ed il Monte S. Angelo. La formazione giovanile canosina è seguita dal dirigente accompagnatore Giovanni Battista Sorrenti ed allenata da Vincenzo Russo(28 anni), tecnico laureato in scienze motorie con esperienze maturate a Roma prima nell'Elis, poi nella Nuova Leonina Pietralata e nell'Ermes e da preparatore atletico degli allievi nazionali dell'Atletico Roma. La rosa dell'A.S.D. Canosa 1948 è composta dai seguenti giocatori:

- portieri Lacivita Giuseppe(classe 1996), Sergio Leonardo (1996);
- difensori Del Vento Sabino(1995), Fortunato Giovanni(1995), Grisorio Samuele(1996), Morra Sabino(1996), Notario Daniele(1996), Sergio Gianmarco(1995), Di Gioia Sabino(1995), Di Muro Michele(1994);
- centrocampisti Forina Aleandro(1995-capitano), Fasciano Domenico(1996), D'Agnelli Simone(1995), De Simone Antonio (1996), Di Giacomo Paolo(1995), Fasciano Domenico (1996), Sena Mario (1995);
- attaccanti Volpe Federico(1996), Sbergo Alessio(1995), Nachiero Nicola(1994), Limitone Antonio (1994), Di Nunno Salvatore(1995).

Un buon gruppo, affiatato e con tanta voglia di fare bene per regalare le prime soddisfazioni a tecnici e dirigenti che li seguono da diversi anni unitamente ai genitori apprensivi e desiderosi di vederli in prima squadra.
Bartolo Carbone
50°Avis CanosaNozze d'oro Diaferio Donato Pistillo LeonardaPresidenti Di Nunno Paolo e Matarrese VincenzoSede Via Kennedy 1979Sede in Corso San Sabino
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.