A.S.D. Futsal Canosa
A.S.D. Futsal Canosa
Calcio a 5

Il Futsal Canosa primo in classifica al termine del girone d’andata

Futsal Canosa, augurano un buon natale e felice anno nuovo

Si è concluso sabato scorso il girone d'andata del campionato di serie C2 girone A, con la prima sconfitta della stagione per il Futsal Canosa contro la squadra della "Città di Andria". In 13 partite il Futsal Canosa di mister Francesco Vaccariello ha ottenuto 11 vittorie, un pareggio ed una sconfitta casalinga davanti ad un pubblico sempre più numeroso e più vicino alla squadra con gli incitamenti e le variegate coreografie rossoblu. Cifre significative che valgono il primo posto in classifica al giro di boa terminato a quota 34 punti, con tre punti di distanza dalla Città di Andria seconda nel girone. I rossoblù hanno di gran lunga la migliore prolificità di reti segnate con 93 goal realizzati, 14 in più del Garganus secondo attacco in campionato, e la miglior differenza reti con un +56 all'attivo. Finora il miglior marcatore tra le fila canosine è risultato Vincenzo Guerra con 27 reti in campionato, seguono il centrale difensivo Gianvito Cervello con 15 e Gianluca Caputo a quota 13.

Il girone d'andata è cominciato in discesa per la compagine del presidente Franco Pizzuto che nelle prime 4 giornate ha inflitto agli avversari 7 gol di scarto mediamente. Alla quinta giornata ha superato brillantemente l'insidiosa trasferta contro il Five Foggia, l'avversario tra i più temibili da affrontare. I ragazzi di Vaccariello hanno totalizzato 11 vittorie consecutive, tra cui l'ultima, quella contro il Monte Sant'Angelo, giudicata dai tifosi la più emozionante con un finale al cardiopalma. Nell'ultima parte del girone, complici gli infortuni e la "forza" del calendario che induce a giocare praticamente due partite a settimana a causa dell'avanzamento in Coppa Puglia, i canosini ottengono un pareggio a San Ferdinando ed una sconfitta nel derby molto sentito e combattuto tra le mura amiche contro la Città di Andria, 10-7 il risultato finale.

Al rientro dalla pausa natalizia, il Futsal Canosa infatti riprenderà a giocare contro il Modugno, che attualmente occupa la seconda posizione in classifica nel girone B di serie C2. La gara, valevole per la semifinale di Coppa Puglia, in programma martedì 8 gennaio, è una sfida ardua per i canosini che dovranno dare il massimo per poter continuare il cammino nella manifestazione regionale tra gli obiettivi prefissati a inizio stagione. Per l'occasione sarà di fondamentale importanza, come già successo in precedenza, il supporto dei tifosi rossoblu che sono stati molto calorosi nel sostenere la squadra che ha regalato emozioni con trame di bel gioco e reti di pregevole fattura mentre il campionato ripartirà sabato 12 Gennaio con la partita in calendario al palazzetto dello sport di Canosa contro il Futsal Molfetta. La dirigenza, unitamente allo staff tecnico ed ai giocatori del Futsal Canosa, augurano un buon natale e felice anno nuovo a tutte le squadre e tifoserie "avversarie", alla classe arbitrale, alla federazione, agli organi di stampa che seguono costantemente le vicende calcistiche locali ed ai propri sostenitori che si stanno distinguendo per apporto e calore, indispensabili per il prosieguo della stagione.

Donato Diaferio


FUTSAL CANOSA - CITTA' DI ANDRIA 7 - 10

Futsal Canosa: Casamassima, Albanese, Loizzo, C. Leone, Cervello, Suriano, Lamanuzzi, Delvecchio, Caputo (C), Guerra, P. Leone, Gallo.
Città di Andria: Marmo, Napoletano, Lanotte, Lopetuso, De Feo (C), Raffaele. Magno, Roberto. Magno, Carlucci, La Notte, Zefferino, Polichetti, Fasciano.

Marcatori:
1°T: Lamanuzzi, Guerra (F.C.), De Feo, Roberto Magno (C.d.A.), Delvecchio (F.C.), Roberto Magno (C.d.A.);
2°T: Roberto Magno (C.d.A.), Guerra (F.C.), Roberto Magno (C.d.A.), Albanese (F.C.), Roberto Magno, De Feo, Lanotte (C.d.A.), Delvecchio, Suriano (F.C.), Roberto Magno, De Feo (C.d.A.).
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.