Canusium  Basket Brindisi
Canusium Basket Brindisi
Basket

Il Canusium Basket torna a vincere in trasferta

Aggancia Brindisi in classifica

Dopo due settimane di riposo, riprende il cammino dell'Alex Point Canusium Basket in campionato, atteso subito da una difficile trasferta a Brindisi. Gli uomini di coach Vozza sono temibili visto che in classifica hanno 8 punti e nell'ultima uscita stagionale hanno battuto fra le mura amiche il Barletta Basket che tanto ha influito nella storia recente del sodalizio del presidente D'Amico. Prima panchina per Felice Carano, chiamato a riprendere subito le redini di questo roster d'eccezione pur riconoscendo le innumerevoli difficoltà trovate nelle due settimane di allenamenti intensi in cui ha potuto saggiare le qualità dei giocatori a sua disposizione. Purtroppo ha potuto lavorare poco con Miki Oliva a causa di un problema fisico e con capitan Mansi per via di un colpo preso sul volto, ma ha potuto riossigenare le enormi qualità di elementi come Latella, Dusels, Diaz e Serino.

Inizio difficile e primo quarto equilibrato 23 - 23 con Arthur Dusels che stentava ad entrare in clima partita. Il secondo quarto è stato il più difficile con il Canusium Basket che latita nelle conclusioni da 3 e l'Assi Brindisi che invece inanellava una serie di triple soprattutto con Minò. Il riposo lungo fa bene alla squadra riuscendo a chiudere parziali importanti.
22 -30 nel terzo e 17 - 24 nel quarto decidono risultato e partita che finisce 87 - 97.
Ricomincia nel migliore dei modi il campionato, con una squadra che ha dimostrato di giocare con il cuore e quella rabbia negli occhi che avevamo smarrito nella prima parte del torneo. MVP ancora Domenico Latella autore di 25 punti seguito da Arthur Dusels 23 punti. Grande prestazione anche di un Serino mai domo che ha lottato sotto canestro come un leone e che alla fine ha dato il suo enorme contributo realizzando 20 punti. Diaz 14, "Speedy" Romano (ha giocato quasi l'intera partita) 10 punti, Suraci 3 ed Oliva 2 completano il tabellino delle realizzazioni. Adesso nemmeno il tempo di respirare perché bisogna concentrarsi subito al prossimo impegno casalingo di giovedì 8 (giorno dell'Immacolata). Arriverà a Canosa l'LSB Lecce, impegno non facile, con inizio alle ore 20,00 presso il Palasport in via Pasquale Cignarale (prolungamento viale Primo Maggio).

Campionato C Silver – Ottava giornata
Basket Francavilla - Frantoio Muraglia Barletta 66-61
Olio Levante Barletta - Fortitudo Trani 67-76
Armeni Enterprise Brindisi - Canusium Basket 87-97
ANSPI S. Rita Taranto - Ondatel Matera 72-94
CUS Bari - AP Monopoli - 73-65
Riposano: Pall. Molfetta - CCEN LSB Lecce

Classifica
Ondatel Matera – 14
Pall. Molfetta – 12
Basket Francavilla -12
CCEN LSB Lecce – 10
Canusium Basket– 8
Armeni Enterprise Brindisi – 8
Frantoio Muraglia Barletta – 6
ANSPI S. Rita Taranto – 4
CUS Bari – 4
Olio Levante Barletta – 2
Fortitudo Trani – 2
AP Monopoli – 0
  • Brindisi
  • Canusium Basket
Altri contenuti a tema
Canusium Basket vince di misura sulla Fortitudo Trani Canusium Basket vince di misura sulla Fortitudo Trani Partita non facile e molto equilibrata
Il Canusium Basket sconfitto a Matera Il Canusium Basket sconfitto a Matera Una gara al di sotto delle aspettative
Canusium Basket  vince la prima del 2023 Canusium Basket vince la prima del 2023 Prestazione convincente contro il Taranto
Mario D’Amico al “Trofeo delle Province” di basket pugliese Mario D’Amico al “Trofeo delle Province” di basket pugliese Nato e formato nel Canusium Basket
Canusium Basket: Vittoria sotto l'albero Canusium Basket: Vittoria sotto l'albero Si impone contro il Barletta
Canusium Basket vince contro il CUS Bari Canusium Basket vince contro il CUS Bari Consolida la posizione nella parte alta della classifica
Ignazio Capacchione è il Presidente Onorario del Canusium Basket Ignazio Capacchione è il Presidente Onorario del Canusium Basket Il titolo onorifico è stato ufficializzato nell’intervallo della gara di C Silver Canusium BK-CUS Bari
Il Canusium Basket espugna  Francavilla Il Canusium Basket espugna Francavilla Il team guidato da Felice Carano riprende la corsa interrotta con il Lecce
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.