A Matera
A Matera
Basket

Il Canusium Basket sconfitto a Matera

Una gara al di sotto delle aspettative

Una partita che alla fine si è rivelata un vero e proprio incubo per l'Alex Point Canusium Basket che soccombe all'Ondatel Matera subendo un 116 - 69 che non lascia spazio a recriminazioni. Un Canusium Basket mai sceso in campo, con giocatori come Latella, Diaz e Dusels che mai hanno inciso come loro solito, offrendo alla fine una prova scialba e insipida. Coach Carano (deluso a fine gara) torna da questa difficile trasferta con tanti problemi in più e con la consapevolezza di avere adesso fra le mani una Ferrari ferma però ai box. Il Canusium Basket veniva da un momento di forma positivo (dopo la bella vittoria di una settimana fa) e ritrovava in campo, dopo il fermo forzato di due settimane, Gianluca Serino, elementi che facevano ben sperare i tantissimi tifosi rossoblù al seguito della squadra protagonisti di una splendida sciarpata pochi minuti prima della partita. In campo invece si è vista una sola squadra, l'Ondatel Matera che ha fatto fuochi e fiamme con i suoi uomini migliori a cominciare da Staselis (24 punti alla fine) e Bagdonavicius (19). Già dopo pochi minuti si è capito che la grande percentuale nelle triple dei padroni di casa poteva fare la differenza, e così è stato. Incapaci di reagire e con tanti errori sotto canestro gli alfieri ofantini cedevano punti e quarti (36 -12; 24-23; 28-20; 28-14) chiudendo la contesa con un largo vantaggio del Matera sempre più meritatamente primo in classifica. Fra le poche note positive della serata materana l'ottima prova del campano Matteo Cagnacci, sempre più a suo agio nei meccanismi di Carano ed un prolifico Suraci alla fine 13 punti. Adesso a Carano il difficile compito di rimettere insieme i pezzi di un puzzle che all'improvviso si è rotto e insieme riprendere subito quel cammino che il Canusium Basket, il direttore sportivo Gianluca Monacis e soprattutto il presidentissimo Andrea D'Amico hanno tracciato ad inizio stagione.

PARZIALI : 36-11; 31-15; 25-20; 15-25.
VIRTUS MATERA: Staselis 24, Bagdonavicius 19, Clemente 17, Castoro 12, Spada 12, De Mola 11, Cochela 6, De Laurentiis 7, Basanisi 5, Nesman 2, Alecci 1, Cifarelli.
CANUSIUM BASKET: Suraci 13, Cagnacci 12, Serino 11, Dusels 10, Diaz 10, Oliva 5, Latella 4, Petrone 2, Todisco 2, Romano, Vitrani, Mansi.

Campionato C Silver – Quindicesima giornata/2^ di ritorno
Olio Levante Barletta - Basket Francavilla 78-84
AP Monopoli - Frantoio Muraglia Barletta 61-75
Pall. Molfetta - Armeni Enterprise Brindisi 67-72
Ondatel Matera - Canusium Basket 116-69
ANSPI S. Rita Taranto - CCEN LSB Lecce 78-90
Riposano: Fortitudo Trani - CUS Bari

Classifica
Ondatel Matera – 22
CCEN LSB Lecce – 22
Canusium Basket– 18
Pall. Molfetta – 18
Basket Francavilla -18
Frantoio Muraglia Barletta – 18
Armeni Enterprise Brindisi – 14
CUS Bari – 6
AP Monopoli – 6
Fortitudo Trani – 4
ANSPI S. Rita Taranto – 4
Olio Levante Barletta – 2
  • Canusium Basket
Altri contenuti a tema
Canusium Basket vince di misura sulla Fortitudo Trani Canusium Basket vince di misura sulla Fortitudo Trani Partita non facile e molto equilibrata
Canusium Basket  vince la prima del 2023 Canusium Basket vince la prima del 2023 Prestazione convincente contro il Taranto
Mario D’Amico al “Trofeo delle Province” di basket pugliese Mario D’Amico al “Trofeo delle Province” di basket pugliese Nato e formato nel Canusium Basket
Canusium Basket: Vittoria sotto l'albero Canusium Basket: Vittoria sotto l'albero Si impone contro il Barletta
Canusium Basket vince contro il CUS Bari Canusium Basket vince contro il CUS Bari Consolida la posizione nella parte alta della classifica
Ignazio Capacchione è il Presidente Onorario del Canusium Basket Ignazio Capacchione è il Presidente Onorario del Canusium Basket Il titolo onorifico è stato ufficializzato nell’intervallo della gara di C Silver Canusium BK-CUS Bari
Il Canusium Basket espugna  Francavilla Il Canusium Basket espugna Francavilla Il team guidato da Felice Carano riprende la corsa interrotta con il Lecce
Il Canusium BK perde in casa per un punto Il Canusium BK perde in casa per un punto Nel turno infrasettimanale dell’Immacolata un secondo quarto disastroso segna la gara per i padroni di casa
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.