Karate esordienti
Karate esordienti
Arti Marziali

Fijlkam - Settore karate: Campionati Italiani Gran Premio Giovanissimi ES A

La Puglia ha ottenuto un oro e un argento, entrambi nel kumite maschile


Grande partecipazione della Puglia del karate, ai Campionati Italiani Gran Premio Giovanissimi esordienti A di kata e di kumite, svoltosi il 7 e l'8 dicembre a Lido d'Ostia. Forte di 36 atleti qualificati, la Puglia ha ottenuto un oro e un argento, entrambi nel kumite maschile.
Gli autori delle due medaglie, partendo dalla più preziosa, sono stati Alessandro Tomasicchio (a.s.d. Kanku Dai Bari) nella categoria 75kg e Francesco Russo (a.s.d. Fisic Center Karate Shotokan Foggia) nella 50kg.


Nella gara, in cui si sono affrontati gli atleti compresi tra i 12 e i 13 anni, sono mancati i bronzi, nonostante siano stati in molti a raggiungere la "finalina" e a conquistare il quinto posto: Gabriele Angino (Centro Fitness Cittanuova Foggia), Davide Ferrandino (a.s.d. Fisic Center Karate Shotokan Foggia), Matteo Mazzardo (a.s. Dilettantistica "Leone" Foggia), Alessio Bleve (a.s.d. Dojo Arashi Taranto) e Amanda Aufieri (a.s.d. Sportkendro Triggiano). L'a.s.d. Fisic center karate shotokan di Foggia, inoltre, ha raggiunto il 6° posto nella classifica delle società partecipanti, piazzandosi nella top ten.

Solo un assaggio, questo, del karate pugliese, che tornerà a essere protagonista il 22 dicembre con il Trofeo Gran Premio Giovanissimi nazionale, che avrà luogo al Palaflorio. La città di Bari sarà infatti, per la terza volta nel giro di due anni, centro e punto di riferimento del karate italiano, ospitando una gara, ma anche una festa, cui accorreranno bambini dai 5 agli 11 anni da ogni parte d'Italia.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.