Presidente Mugeo e Iacobone
Presidente Mugeo e Iacobone
Calcio

Diviccaro e Ciciriello sono i due nuovi giocatori del Canosa

Già nella lista dei convocati per Bitonto

Alla vigilia della XIVa giornata del campionato di promozione pugliese sono molte le novità in casa dell'A.S.D. Canosa che da poche ore ha comunicato i tesseramenti di due giocatori già pronti per la trasferta di Bitonto contro la capolista, imbattuta tra le mura amiche. Il d.s. Angelo Piacenza unitamente alla dirigenza stanno ancora vagliando diverse situazioni prima di concludere delle trattative in corso finalizzate a rinforzare la squadra già competitiva con giocatori di esperienza e giovani di buone prospettive badando attentamente ai costi di gestione commisurati al budget a disposizione. Indosseranno la maglia rossoblu: l'attaccante Diviccaro Giovanni(classe 1988), il "cecchino" barlettano dello spareggio perso dal Canosa ad Andria(BT) lo scorso maggio ed il centrocampista Ciciriello Nicola(classe 1995) ex Bisceglie e Fidelis Andria. Vanno via da Canosa: l'attaccante Mimmo Lomonte, il centrocampista Rosario Conte e il difensore Mimmo Lopez, giocatori collaudati e di forte personalità che in questi anni hanno servito la causa rossoblu con impegno, dedizione e tanta serietà.

Ai tre vanno i ringraziamenti e gli auguri per migliori opportunità professionali da parte dello staff tecnico, societario e della tifoseria. Per domenica, ancora una volta mister Scaringella è alle prese con la formazione da schierare in campo a seguito della stangata del giudice sportivo che ha squalificato: per due giornate Zitoli, ed una Quacquarelli e Polichetti, gli uomini più in forma del momento e che non sarà facile sostituirli. Si presenta una trasferta ardua ma in questi frangenti la squadra canosina ha sempre dimostrato determinazione e voglia di competere contro avversari più quotati e accreditati alla vittoria finale del campionato. Prima dell'ultimo allenamento di rifinitura, una delegazione dell'A.S.D. Canosa, composta dal presidente Antonio Mugeo e dal centrocampista Felice Iacobone si è recata presso la Scuola "Mauro Carella" di Canosa di Puglia (BT) per condividere l'iniziativa dell'Istituto Comprensivo "Marconi - Carella - Padre Antonio Maria Losito" a favore di Telethon, che in questo week end raccoglieranno fondi da destinare alla ricerca verso la cura della distrofia muscolare e delle altre malattie genetiche. La solidarietà pro Telethon come "investimento di vita", attraverso l'impegno e la volontà collettiva per raggiungere un fine nobile e meritorio, quello di garantire che le terapie curative siano disponibili e accessibili a tutti i pazienti del mondo.
Bartolo Carbone
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.