2020 Canusium Calcio
2020 Canusium Calcio
Calcio

Canusium vince in rimonta

Play off più vicini

Vittoria in rimonta per il Canusium Calcio di mister Rosario Conte che in rimonta batte l' Ascoli Satriano e conquista 3 punti fondamentali in chiave play off nel girone A del campionato di seconda categoria. Allo stadio comunale "San Sabino" di Canosa di Puglia, a dirigere l'incontro il signor Giovanni Sparapano della sezione Arbitri di Molfetta. Il Canusium Calcio schiera :Sansonna con la fascia di capitano,Vassalli, Troia, Di Gennaro,Cognetti, Quacquarelli, Pastore, Laluce, Tesse, Digiovinazzo,Palmieri. Di contro, l'Ascoli Satriano:Lisi,Tobia,Ferrazzano,Fattore, D'Adamo,Giusto, Melillo, Ditrani, Totaro(capitano), De Carolis, Carlucci. La prima frazione di gioco è dominata dalla formazione foggiana di mister Nicola Montemorra che riesce a sovrastare i padroni di casa con la testa ancora negli spogliatoi. In più occasioni gli ospiti vanno vicino al vantaggio ma la "saracinesca" Fabio Sansonna nega la gioia del goal agli avversari. Al 35' l' Ascoli Satriano realizza la prima rete con un contropiede fulmineo finalizzato da Melillo che supera l'estremo difensore canosino. Nei primi minuti della ripresa, sono ancora gli ospiti a tenere le redini del gioco e a raddoppiare con Carlucci. Il tecnico del Canusium corre ai ripari, cambiando assetto alla squadra con nuovi innesti. Su una punizione battuta da Quacquarelli, il più lesto è Sanluca, entrato da poco, che riesce a beffare il portiere avversario con un pallonetto poi spinto in rete da Troia . Dopo 5 minuti Tesse viene atterrato in area di rigore, sul dischetto si presenta Digiovinazzo che su ribattuta realizza la rete del pareggio. All' 85'il Canusium passa in vantaggio con Raffaelle Sanluca che sfrutta un lancio dalle retrovie e scavalca il portiere avversario. Al 90' il Canusium suggella la vittoria con la seconda rete di Digiovinazzo su punizione, tra gli abbracci dei compagni di squadra. La prossima domenica il Canusium giocherà in trasferta a Minervino Murge contro il Top Player penultimo in classifica mentre l'Ascoli Satriano ospiterà la capolista Trinitapoli di mister Scaringella che sta tenendo a debita distanza il Palese, diretta concorrente alla vittoria finale del campionato.

Canusium Calcio- Ascoli Satriano 4-2

Campionato di seconda categoria Girone A
Trinitapoli...…..…................……….... 47 punti
Palese.........………..............………..... 46
Virtus Bisceglie....……......………..... 39
Peschici...............……………….......... 38
Ascoli Satriano......……………........... 28
Castelluccio Sauri,Canusium....... 27
Ruvese.............…………………………..... 24
Gioventù S. Severo........…………….... 20
United M. S.'Angelo.........…………....19
Top Player Minervino........…………... 9
Fulgor Molfetta............……………….....1

2020 Canusium Calcio2020 Ascoli Satriano2020 Capitani F. Sansonna e Totaro2020 Canusium Calcio-Ascoli Satriano
  • Canusium Calcio
Altri contenuti a tema
Canusium Calcio: miglior attacco e difesa del campionato Canusium Calcio: miglior attacco e difesa del campionato Medaglia celebrativa per gli artefici della vittoria
Il Canusium Calcio festeggia la vittoria del campionato Il Canusium Calcio festeggia la vittoria del campionato Il 1° maggio premiazione allo stadio "San Sabino"
Un pareggio per il Canusium Calcio Un pareggio per il Canusium Calcio Nell'ultima gara affronterà il Top Player Minervino
L'Ascoli Satriano batte il Canusium Calcio L'Ascoli Satriano batte il Canusium Calcio E' in zona play off
Il Canusium Calcio vince il campionato di II categoria Il Canusium Calcio vince il campionato di II categoria La dichiarazione del direttore sportivo Fabio Chiara
Un altro pareggio per il Canusium Calcio Un altro pareggio per il Canusium Calcio Primo posto in solitudine
Buon pareggio per il Canusium Calcio Buon pareggio per il Canusium Calcio Sempre primo in classifica
Canusium Calcio show: cinquina alla Città di Palo Canusium Calcio show: cinquina alla Città di Palo Sempre prima in classifica
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.