Atletico Canosa Vs Vigor Barletta
Atletico Canosa Vs Vigor Barletta
Altri sport

A Barletta prosegue la fase positiva dell’Atletico Canosa, vince per 4 a 1

L’Atletico Canosa ottiene la seconda vittoria in una settimana

L'Atletico Canosa ottiene la seconda vittoria in una settimana da incorniciare regolando la Vigor Barletta per 4-1 nel suggestivo scenario del PalaDisfida. Il match è partito a ritmi blandi con le due squadre che assumono un atteggiamento attendista e dopo una decina di minuti di studio cominciano ad affacciarsi timidamente nelle rispettive aree avversarie. Per l'Atletico Canosa ritorna a disposizione di mister Michele La Pia capitan Acquaviva, schierato nel quintetto base con Leone, alla sua prima da titolare in campionato, Musti, Nunzio e Gianluca Caputo. I padroni di casa guidati da Cosimo Cristallo rispondono con Matera tra i pali, Marino, Lomuscio, Di Lecce e Porcelluzzi.

La situazione statica iniziale è sbloccata dall'Atletico Canosa, a seguito di un'azione corale conclusasi con una triangolazione tra Musti, G. Caputo e Acquaviva, con il capitano che non poteva festeggiare al meglio il suo ritorno sul parquet realizzando la rete del vantaggio. Anche la Vigor Barletta riesce a dare una svolta all'incontro creando le maggiori insidie con Domenico Lomuscio, pericoloso sotto porta con Leone che non si fa sorprendere. L'Atletico Canosa è saggio ad approfittare della poca incisività degli avversari grazie alla bravura di Gianluca Caputo veloce nel contropiede a campo aperto e soprattutto a concretizzare la rete del raddoppio. Si conclude un primo parziale in cui i protagonisti sembrano risentire la fatica dell'appuntamento infrasettimanale.

Il secondo tempo invece gode di un andamento più veloce con diversi capovolgimenti di fronte in disparità numerica a causa delle difficoltà incontrate da parte di entrambe le difese nel recuperare. Dagli sviluppi di queste azioni sono scaturiti i gol : il terzo degli ospiti(0-3), segnato da Suriano, il primo dei barlettani (1-3) ad opera di Pinto. Come accaduto nella prima parte di gara, i padroni di casa sono protagonisti di varie azioni che non hanno avuto un lieto fine, complice la prestazione al di sopra delle righe del portiere Leone. La quarta rete dell'Atletico Canosa è siglata da Nando Musti che parte dalla propria metà campo e con il sinistro conclude di giustezza alle spalle di Matera.

La gara odierna che possiamo considerare l'antitesi della frenetica e palpitante sfida di martedì scorso contro il Futsal San Severo, regala altri 3 punti significativi per rimpinguare la classifica dell'Atletico Canosa più concreto rispetto all'inizio di stagione. La Xa giornata di campionato in programma sabato 12 novembre si annuncia ad alta tensione emotiva per l'arrivo al palazzetto dello sport di Canosa di Puglia(BT) del Nettuno, con due punti di vantaggio sulla squadra del presidente Franco Pizzuto a quota 16 punti e con ampi margini di miglioramento.

Donato Diaferio - Addetto stampa A.S.D. Atletico Canosa -



VIGOR BARLETTA – A.S.D. ATLETICO CANOSA 1 – 4

Vigor Barletta: Matera, Marino (C), Di Lecce, Lomuscio, La Luce, Pinto, Porcelluzzi, Tempesta, Liuzzi, Di Benedetto, Calamita, Tupputi.

Atletico Canosa: G. Leone, Minerva, N. Caputo, Dell'Isola, Suriano, Lenoci, Colarusso, Basile, G. Caputo, Musti, Acquaviva (C), Favore.

I marcatori:
1°T: Acquaviva (A.C.), G. Caputo (A.C.).
2°T: Suriano (A.C.), Pinto (V.B.), Musti (A.C.).
Atletico Canosa Vs Vigor Barletta
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.