Maurizio Serafini
Maurizio Serafini
Via Francigena

Per fortuna ci siamo persi. - L'arte del viaggio imprevedibile

A Canosa, presentazione del libro con l'autore Maurizio Serafini

Ultimi dettagli sulla presentazione del libro: "Per fortuna ci siamo persi. - L'arte del viaggio imprevedibile" di Maurizio Serafini che si terrà alle ore 19,00 di mercoledì 25 maggio a Canosa di Puglia presso il Giardino del Centro Studi e Ricerche "Dr. Sergio Fontana, 1900-1982", in Via Piano San Giovanni, n.47. Nell'ambito del contest "Laudato sì", l'Associazione Via Francigena Canosa in collaborazione con le Fondazione Archeologica Canosina, insieme ai partener le associazioni Fidapa, Comitato Premio Diomede e Pro Loco incontreranno l'autore Maurizio Serafini, con la speciale presenza degli studenti dell'IISS "N. Garrone" di Canosa e dei rappresentanti dell'Ambulatorio Popolare. Attraverso 20 storie surreali di viaggio in giro per il mondo, l'autore racconta al lettore incredibili esperienze avventurose e rocambolesche, pericolose e avvincenti vissute e portate a termine grazie al proprio istinto. Infatti, secondo l'Autore il vero viaggio è: "quello sospeso tra realtà e sogno, quello unico e irripetibile, quello dell'avventura viva e fulgida che torna a casa con te".

I racconti sono spesso tragicomici e onirici, e si succedono nel libro senza una precisa cronologia e spazio temporale. Dalla Birmania della guerra civile, ai tre viaggi in Mongolia, Africa e India e poi ancora continuando tra le montagne dei Sibillini, tra quelle albanesi, o himalayane sempre in tenda nelle isole deserte o nelle foreste pluviali costantemente alla ricerca di un rapporto primario con la natura, soprattutto quella più incontaminata. Il filo conduttore che attraversa tutti i racconti è il caso, l'intuito e l'ascolto delle voci "che ti chiamano". Scrive Maurizio Serafini: "Solo in queste situazioni si acuiscono i sensi, si accendono i radar della percezione e si è pronti, come gatti, a saltare alla reazione. È l'unico modo per non andare a cercare i luoghi, ma attendere che siano loro a trovarti. In un mondo in cui ormai essere esploratori è molto difficile, mi sono così concesso un modo tutto personale di farlo: viaggiare in attesa di perdersi".

A conclusione della serata interverrà il dottor Angelofabio Attolico che illustrerà i Cammini e gli itinerari della Regione Puglia. L'incontro sarà presentato dalla Presidente dell'Associazione Via Francigena Canosa di Puglia – Rosa Anna Asselta e le due socie del Direttivo: Rosalba Lamanuzzi e Cinzia Mansi che dialogheranno con l'autore.
  • Via Francigena
Altri contenuti a tema
La Via Francigena accoglie a Brindisi la Scuola di Formazione sugli Itinerari Culturali Europei La Via Francigena accoglie a Brindisi la Scuola di Formazione sugli Itinerari Culturali Europei Il tema dell’Accademia di formazione 2024 sarà “Cooperazione europea e sviluppo sostenibile”
Canosa: Più "Frangiscotti" per tutti i viandanti Canosa: Più "Frangiscotti" per tutti i viandanti Materie prime d’eccellenza e a km0 che danno quel sapore identitario del territorio
Il “Frangiscotto”: il  prodotto dolciario per il viandante Il “Frangiscotto”: il prodotto dolciario per il viandante Presentazione del progetto dell'Associazione Via Francigena di Canosa di Puglia
Canosa: firmato il protocollo d’intesa "Il Cammino di Guglielmo" Canosa: firmato il protocollo d’intesa "Il Cammino di Guglielmo" Un itinerario che attraversa 3 regioni sui passi del santo pellegrino
In Cammino ...tra le bellezze della Via Francigena di Canosa di Puglia In Cammino ...tra le bellezze della Via Francigena di Canosa di Puglia Reso noto il programma della "Camminata Natalizia" del 7 gennaio 2024
Nasce la rete dei Pubblici Ostelli di Puglia lungo la via Francigena Nasce la rete dei Pubblici Ostelli di Puglia lungo la via Francigena La Regione punta sempre di più a valorizzare un turismo culturale e lento come strategia di rigenerazione e sostenibilità dei territori.
Puglia: In crescita il turismo religioso Puglia: In crescita il turismo religioso Una crescente attenzione a mete secondarie lungo i cammini di pellegrinaggio come la Via Francigena
Il Pastore e la Sirena. Le Strade della Fiaba incrociano la Via Francigena e la Rotta dei Fenici Il Pastore e la Sirena. Le Strade della Fiaba incrociano la Via Francigena e la Rotta dei Fenici A Bari, presentato il progetto che mira al diretto coinvolgimento delle comunità locali lungo la via Francigena e i percorsi costieri del Mediterraneo
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.