Transumanza greggi
Transumanza greggi
Via Francigena

Nuovo riconoscimento UNESCO per la transumanza

La dichiarazione del vicepresidente della Regione Puglia e assessore al Demanio, Raffaele Piemontese

"Il rilancio della transumanza come patrimonio immateriale dell'umanità, esteso a tutto il mondo come pratica da valorizzare, ci spinge ad approfondire politiche e progetti sulla secolare rete dei tratturi in modo da proporre la Puglia sulla scena internazionale". Lo ha detto il vicepresidente della Regione Puglia e assessore al Demanio, Raffaele Piemontese, commentando la decisione maturata nel corso della diciottesima sessione del Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale che si si svolge fino a sabato prossimo a Kasane, nella Repubblica del Botswana. Già nel 2019, l'UNESCO aveva riconosciuto la transumanza come bene immateriale da tutelare, quale pratica di spostamento stagionale del bestiame lungo le rotte migratorie nel Mediterraneo e nelle Alpi. La transumanza è un'antica pratica della pastorizia che consiste nella migrazione stagionale del bestiame nel Mediterraneo e nelle Alpi. Si tratta di una tradizione che affonda le sue radici nella preistoria e che si sviluppa in Italia anche tramite le vie erbose dei "tratturi" che testimoniano, oggi come ieri, un rapporto equilibrato tra uomo e natura e un uso sostenibile delle risorse naturali. Nel 2019, la transumanza è stata inserita dall'UNESCO nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale, che ha riconosciuto il valore della pratica sulla base di una candidatura transnazionale presentata da Italia, Austria e Grecia. L'UNESCO ha riconosciuto due tipi di transumanza - quella orizzontale, nelle regioni pianeggianti, e quella verticale, tipica delle aree di montagna - evidenziando l'importanza culturale di una tradizione che ha modellato le relazioni tra comunità, animali ed ecosistemi, dando origine a riti, feste e pratiche sociali che costellano l'estate a l'autunno, segno ricorrente di una pratica che si ripete da secoli con la ciclicità delle stagioni in tutte le parti del mondo.
  • Assessore Piemontese
  • Transumanza
Altri contenuti a tema
Piemontese firma protocollo con il Comitato Italiano Paralimpico  Puglia Piemontese firma protocollo con il Comitato Italiano Paralimpico Puglia Riceve il premio speciale "Puglia 2023"
Tratturo Magno: Un patrimonio che è uno straordinario scrigno di opportunità Tratturo Magno: Un patrimonio che è uno straordinario scrigno di opportunità L'intervento del vicepresidente della Regione Puglia e assessore al Demanio e Patrimonio, Raffaele Piemontese al Festival 2023
Orecchiette con le cime di rapa in Giappone Orecchiette con le cime di rapa in Giappone L’assessore Piemontese: “Si chiude alla grande la missione della Regione Puglia in Giappone”
Settimana della Cucina Italiana nel mondo: Regione Puglia protagonista in Giappone Settimana della Cucina Italiana nel mondo: Regione Puglia protagonista in Giappone Per promuovere cultura, turismo, investimenti
Attraverso  lo sport un messaggio chiaro contro la violenza sulle donne Attraverso  lo sport un messaggio chiaro contro la violenza sulle donne Conclusa campagna “ALLENATI CONTRO LA VIOLENZA”
Connubio indissolubile tra Esercito e Puglia in un rapporto sinergico Connubio indissolubile tra Esercito e Puglia in un rapporto sinergico A Bari, in Fiera la cerimonia dell’alzabandiera
Rafforzare i contratti di fiume come strumento di gestione dei territori attraversati da corsi d’acqua Rafforzare i contratti di fiume come strumento di gestione dei territori attraversati da corsi d’acqua L'intervento dell'assessore al Demanio della Regione Puglia, Raffaele Piemontese
Fa tappa a Vieste : Italia Beach Soccer  Fa tappa a Vieste : Italia Beach Soccer  Appuntamento di grande richiamo per la candidatura di Vieste a Comune Europeo dello Sport 2025
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.