Associazione Via Francigena di Canosa di Puglia
Associazione Via Francigena di Canosa di Puglia
Via Francigena

Canosa: verso la II Edizione “unitiEpuliti per una città migliore”

Le dichiarazioni di Rosa Anna Asselta, presidente Associazione Via Francigena di Canosa di Puglia

Fervono i preparativi per la II Edizione "unitiEpuliti per una città migliore", in calendario domenica 26 settembre 2021, organizzata e promossa dall' Associazione Via Francigena di Canosa di Puglia, presieduta dalla dottoressa Rosa Anna Asselta. Un'altra giornata, dopo quella di maggio scorso, dedicata alle attività di pulizia e raccolta di rifiuti abbandonati sul percorso della Via Francigena che parte dal Ponte dell'Ofanto sino al confine con il territorio di Andria. che coinvolgerà ancora una volta tantissimi volontari e le associazioni canosine.

"Scopo della nuova iniziativa- riferisce la presidente dall' A. V. F. Rosa Anna Asselta - è quello di tenere pulito il tratto di nostra competenza per l'arrivo a Canosa di Puglia della staffetta del Team dell'Associazione Europea Via Francigena, previsto nella giornata di domenica 3 ottobre in occasione della manifestazione internazionale 'Road to Rome 2021', organizzata per festeggiare il suo ventennale. La nostra associazione – continua la presidente Asselta - ha subito deciso di aderire all'iniziativa dell'AEVF, di cui il Comune di Canosa di Puglia è anche socio, ritenendo di non perdere questa opportunità essendo una ottima vetrina per valorizzare la nostra città. La precedente iniziativa, tenutasi il 23 maggio scorso, ha riscosso grande consenso; infatti, hanno aderito circa sessanta organismi locali (associazioni di vario genere, ASD, cooperative, APS, Istituti Scolastici, comitati, testate giornalistiche on line) ed ha visto la partecipazione di circa 300 persone, molte delle quali hanno richiesto con entusiasmo di ripeterla. Ha ricevuto inoltre il patrocinio, oltre del Comune, anche della Regione Puglia, Provincia BAT, CONI e Associazione Europea Via Francigena (AEVF). L'idea di coinvolgere associazioni – conclude la presidente dell'A. V. F. Rosa Anna Asselta - con scopi diversi è finalizzata a mettere in campo tutto lo sforzo possibile comune per sviluppare il maggiore coinvolgimento e responsabilizzazione dei nostri cittadini sulle tematiche ambientali e del non abbandono dei rifiuti lungo le strade. Negli ultimi mesi sono arrivati diversi pellegrini italiani e stranieri che intervistati dalla nostra associazione si sono lamentati dei rifiuti trovati, fatta eccezione del nostro tratto tenuto in discrete condizioni, grazie all'operazione dei volontari fatta il 23 maggio scorso."

Entrano nel vivo le attività dell'Associazione Via Francigena Canosa , come ha dichiarato entusiasta la presidente Rosa Anna Asselta, che in questa calda estate ha organizzato: la "Camminata di San Lorenzo" del 10 agosto scorso per far conoscere il percorso della Via Francigena; il cineforum con la proiezione "150 MILA PASSI sulla Via Francigena Toscana", un docu-film sulle esperienze di due camminatori che percorrono un piccolissimo tratto della via Francigena partendo da San Miniato nel cuore della Toscana fino ad arrivare a Monteriggioni, in provincia di Siena, sede legale dell'Associazione Europea Via Francigena (AEVF). Due eventi di notevole interesse socio-culturale per ingenerare curiosità nei cittadini canosini sulla Via Francigena e promuovere al contempo la cultura dell'accoglienza a 360 gradi, tra i compiti dell'Associazione Via Francigena Canosa di Puglia a quasi un anno dalla sua costituzione .
La "Camminata di San Lorenzo"  10 agosto 2021 AVF Canosa di PugliaCanosa: Cineforum "150 MILA PASSI sulla Via Francigena Toscana"Lorenzo Scaraggi a Canosa, “Lungo la Via Francigena”Viandanti Via Francigena a Canosa di Puglia
  • Via Francigena
Altri contenuti a tema
Canosa sulla “Via Francigena del Sud” Canosa sulla “Via Francigena del Sud” Reso noto il programma della presentazione della nuova guida ufficiale
Canosa: La “Panchina del Pellegrino”, simbolo di accoglienza ed ospitalità Canosa: La “Panchina del Pellegrino”, simbolo di accoglienza ed ospitalità Presentata presso l'edificio della Scuola "G.Bovio"
Canosa: La “Panchina del Pellegrino della Via Francigena” Canosa: La “Panchina del Pellegrino della Via Francigena” Sabato l’inaugurazione presso la Scuola "G.Bovio"
Per fortuna ci siamo persi. - L'arte del viaggio imprevedibile Per fortuna ci siamo persi. - L'arte del viaggio imprevedibile A Canosa, presentazione del libro con l'autore Maurizio Serafini
Per fortuna ci siamo persi. L’arte del viaggio imprevedibile Per fortuna ci siamo persi. L’arte del viaggio imprevedibile A Canosa, l'autore Maurizio Serafini per la presentazione del libro
Canosa: Storia e Paesaggio  lungo la Via Francigena Canosa: Storia e Paesaggio lungo la Via Francigena Un cammino di straordinaria bellezza
La Via Francigena nel Sud: un progetto che può dare molto La Via Francigena nel Sud: un progetto che può dare molto A Canosa, inaugurata la sede
I Cammini e gli itinerari culturali I Cammini e gli itinerari culturali La Regione Puglia alla Fiera “Fa’ la Cosa Giusta!” di Milano
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.