Panchina
Panchina
Via Francigena

Canosa: La “Panchina del Pellegrino della Via Francigena”

Sabato l’inaugurazione presso la Scuola "G.Bovio"

Nell'ambito delle iniziative della Settimana Laudato Sì 2022", alle ore 9.30 di sabato 28 maggio 2022 si terrà l'inaugurazione della "Panchina del pellegrino della Via Francigena".che avrà luogo a Canosa di Puglia (BT), presso la Scuola Secondaria di primo grado "G. Bovio", L'evento rientra nelle attività di collaborazione dell'Istituto Comprensivo BOVIO MAZZINI con l'ASSOCIAZIONE VIA FRANCIGENA di Canosa di Puglia, a seguito della sottoscrizione del Protocollo d'intesa avvenuto nelle fasi iniziali dell'anno scolastico 2021-2022 e che ha visto già diversi altri momenti di partecipazione attiva e condivisa. """La nostra città, Canosa di Puglia, è inserita tra le tappe della "Via Francigena", un percorso legato al cammino recante un'importante testimonianza storica.Il nostro Istituto Comprensivo ha il privilegio di trovarsi sull'arteria principale della Via Francigena del Sud che attraversa la nostra città, Canosa di Puglia, e all'ingresso del plesso, sito nell'omonima via Giovanni Bovio, è presente una delle segnalazioni del tratto. Questo incredibile itinerario rappresenta una meravigliosa opportunità per vivere un'esperienza di vita unica, occasione di incontri con persone, luoghi, profumi, tradizioni, con il sé, con la bellezza della natura e tanto altro.La nostra "panchina "vuol essere per i pellegrini un punto di ristoro dove potersi riposare per riprendere poi, con più vigore, il proprio cammino. Tutto l'Istituto ha condiviso con entusiasmo l'attuazione del progetto. I ringraziamenti vanno alla Dirigente Scolastica, dottoressa Anna Antonietta Lamacchia che incentiva e favorisce, costantemente, iniziative di cittadinanza attiva per la crescita umana e sociale dei ragazzi. Auspichiamo che tutti gli studenti dell'Istituto Scolastico possano cogliere il vero senso e il valore dell'accoglienza e la ricchezza esperienziale che essa racchiude in sé. Allarga il cuore ricevere con amore!"""
  • Via Francigena
Altri contenuti a tema
Rosa Anna Asselta confermata alla presidenza  della Via Francigena di Canosa Rosa Anna Asselta confermata alla presidenza della Via Francigena di Canosa Eletto il nuovo consiglio direttivo dell’associazione
Canosa: Tra archeologia, turismo lento ed enogastronomia Canosa: Tra archeologia, turismo lento ed enogastronomia Positivo è il bilancio dell’iniziativa “In Cammino…tra le bellezze della Via Francigena”
Canosa: In Cammino… tra le bellezze della Via Francigena Canosa: In Cammino… tra le bellezze della Via Francigena Reso noto il programma di domenica 8 gennaio
Nasce il sito web dell'Associazione Via Francigena Canosa (AVFC) Nasce il sito web dell'Associazione Via Francigena Canosa (AVFC) "Molto orgogliosi di questo ambizioso progetto multimediale" Dichiara la Presidente Rosa Anna Asselta
La Via Francigena Canosa parla spagnolo La Via Francigena Canosa parla spagnolo Ha ospitato studenti in Erasmus+ provenienti da Jerez de la Frontera
Turismo sostenibile: dalla Regione Puglia interventi per l’infrastrutturazione della rete dei cammini Turismo sostenibile: dalla Regione Puglia interventi per l’infrastrutturazione della rete dei cammini Presentato il progetto che coinvolgerà tutte le province pugliesi
Gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto: Protocollo d’intesa tra la Provincia BAT e Via Francigena Canosa Gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto: Protocollo d’intesa tra la Provincia BAT e Via Francigena Canosa Per la fruizione del progetto denominato "Le Porte del Parco Fluviale del Fiume Ofanto"
Canosa: Socializzazione e convivialità lungo la Via Francigena del Sud  Canosa: Socializzazione e convivialità lungo la Via Francigena del Sud  Le testimonianze dei partecipanti
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.