Stilus Magistri

In corsa ai Quarti!

Con gli amici fanti veneti di Pederobba

In corsa ai Quarti

Negli oracoli sibillini era scritto dai vati,
"Se il destino lo vorrà, saremo premiati",
aveva detto il nostro bravo portierone
ai verdi Irlandesi e al gran Trapattoni,
poi nel Tricolore canta ad occhi chiusi
l'Inno di Mameli di brividi soffusi.

Per la gioia sofferta dei terremotati
col batticuore siamo stati premiati
con tanti tifosi nel campo della tenda
provati in cuor dalla scossa tremenda
avvinti dal calcio e dalla sua leggenda.

La leggenda dei goal di "due ragazzacci"
nati col pane di casa di poveri stracci
che ai calzari hanno sciolto i lacci
a tutti gli Azzurri bravi Italiani
cui noi gridiamo battendo le mani.

Dalla nostra Vecchia Bari Cassano
corre e mangia il Grana Padano,
e tu Mario Balotelli di bel colore
mostri a tutti il tuo super valore,
multietnico nell'italica famiglia
con la cresta della tua meraviglia.

In questa terra di eroi e di maestri
anche nel Calcio abbiamo estri,
abbiamo tesori e tanti gioielli
in questi bravi Undici Fratelli
con il maestro Cesare Prandelli,
ma abbiamo anche …Diamanti,
da Pirlo, Di Natale a tutti quanti
noi siam Gladiatori e storici Fanti,
e tu impaziente, taci Balotelli
i tuoi forti pensieri novelli,
"muti passaron quelle notte i fanti,
tacere bisognava e andare avanti"
tacendo all'ultimo minuto di Spagna
e scrivendo Ai Quarti sulla lavagna,
gridando poi come Fantozzi sui balconi
la gioia sofferta delle nostre emozioni.


Stretti intorno a Buffon il Capitano
leviamo l'orgoglio della nostra mano,
Onore al gran Presidente Napolitano,
Omaggio al caro Presidente Abete
a Canosaweb che ci mette in…rete!
I compiti a casa li abbiamo fatti,
con l'ammissione son stati esatti,
ora affrontiamo gli esami di maturità
con cuore italiano, fantasia e qualità,
e se abbiamo fermato i Campioni del mondo
possiamo col pallone correre fino in fondo.

Forza Azzurri!



maestro Peppino Di Nunno
da Canosa di Puglia,
con gli amici fanti veneti di Pederobba.

Italia, 18 Giugno 2012
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.