Stilus Magistri

Fabrizia :"Per sempre nei nostri cuori!"

Una poesia per la giovane di Sulmona

Dalla Germania giunge un saluto agli amici della Viva Latinità, annunciando le Septimanae Latinae Europeae nel mese di Agosto, che si svolgeranno a Frisinga in Bavaria e ad Amöneburg nei pressi di Marburg in Germania. Mechtildis, Thomas, Volframus, Robertus, Uvius Amicis Latinitatis Vivae Plurimam Dicunt Salutem

Anno MMXVI mox valedicendum est. Vobis ergo Christi natalicia fausta et felicia et annum novum prosperum exoptamus.Simul vobiscum communicare liceat, quae occasiones Latine loquendi anno proximo ab associatione nostra offerantur. Optime valete!

Presto si dice addio all'anno 2016. Perciò auguriamo a Voi una gioiosa nascita di Cristo e un prospero anno nuovo. Nello stesso tempo ci sia permesso di comunicare le occasioni di parlare in Latino nel prossimo anno, offerte dalla nostra associazione. State bene!

Dear friends of spoken Latin, we have to say good bye to the year 2016 soon. Therefore we wish you a Merry Christmas and a successful new year.Let us tell you at the same time about the occasions to speak Latin offered by our association.

E-Mail: info@septimanalatina.org
WWW: www.septimanalatina.org

Se al tempo dell'Antica Roma lo scambio degli auguri nel Natale pagano avveniva in Latino nel dies natalis solis invicti, nel Natale cristiano evochiamo in latino l'augurio che resta inciso sulle pietre della storia nell'ANNO DOMINI, nell'Anno del Signore, quando "Dio si fa piccolo" in una culla che diventa "praesepium" , cioè mangiatoia di paglia di una stalla. Buon Natale, anche nei dolori umani e nella tristezza del terrore. Betlemme brilla in cielo e sulla terra. Giungendo questo augurio dalla Germania, vogliamo dedicare in cielo alla giovane Fabrizia Di Lorenzo di Sulmona, falciata dal folle e blasfemo attentato terroristico di Berlino. Un suo amico di Sulmona, Claudio che ha sposato mia nipote, ne hanno parlato, mentre lavorano a Monaco.
Bella Fabrizia, hai lasciato Sulmona, la tua terra dolce di confetti,
per andare a Berlino, al lavoro , cittadina d'Europa.
La tua gioia, il tuo sorriso, con gli amici al mercatino di Natale,
e in un lampo di terrore quel mercatino diventa pietra tombale.
Dio mio! Bambino di Natale che vide a Betlemme la Stella,
oggi ti vede in cielo brillare come una stella,
stella d'Europa che parla all'umanità
di gioia, di bellezza e di speranza,
di fede ancora fra le bancarelle
tra fiori di Natale sotto le stelle.
Ti amiamo, Fabrizia!
maestro Peppino Di Nunno da Canosa di Puglia
www.canosaweb.it

La Redazione di Canosaweb si stringe al dolore della famiglia Di Lorenzo per la perdita della cara figlia Fabrizia «Una giovane cittadina italiana esemplare» come l'ha definita il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni che questa mattina si è congratulato con tutto il dispositivo di sicurezza italiano dopo l'uccisione del terrorista di Berlino, Anis Amri a Sesto San Giovanni: «L'Italia è fiera delle sue forze di sicurezza. Per l'operazione di stanotte - ha dichiarato Gentiloni - voglio ringraziare polizia, carabinieri, finanza, forze armate, intelligence, cioè gli uomini e le donne dei nostri apparati di sicurezza. Una gratitudine speciale va al giovane agente rimasto ferito e al suo collega, agenti che hanno mostrato coraggio e capacità professionali notevoli».
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.