Maestro Peppino Di Nunno
Maestro Peppino Di Nunno
Storia e dintorni

Un decennale di opere di cultura

Consegna di un patrimonio storico alla comunità

Si compie un decennio di opere di ricerche storiche e culturali dal 2009 al 2019, in un tempo di pensionamento con dedizione volontaria di ricerche scritte, divulgate, approdate a Canosa e oltre confine sulle vie di Diomede, sulle vie Mediterranee, sulle vie transalpine. Sollecitato da più persone ed Istituzioni a raccogliere una memoria di tante opere, nel compimento dei 70 anni, porgo in condivisione il curriculum seguente, inviato anche al Sig. Sindaco Avv. Roberto Morra , a Mons. Felice Bacco, alle Direzioni Scolastiche della Scuola Foscolo-Lomanto e del Liceo Enrico Fermi, con l'auspicio di arricchire il patrimonio culturale del Paese per quanti, Studenti e Associazioni, vorranno raccogliere in "consegna" gli studi nel bene della Cultura, che "coltiva" il sapere e la coscienza, accanto alle altre fonti. Gli attestati non hanno finalità autoreferenziali, ma oltre i riconoscimenti vogliono costituire un legame con le Istituzioni, da curare anche attraverso le opere seguenti, nel convincimento che l'operato "ha lanciato dei ponti", come ha detto il Sindaco Ernesto La Salvia dinanzi al Monumento ai Caduti e si rende "Ambasciatore", come mi dice a volte il Sindaco Roberto Morra. In questi giorni abbiamo reso il "Papaver Rhoeas" o Rosolaccio pugliese e "scecquàcquele" canosino, Ambasciatore alla Presidenza del Parlamento Europeo che ci ha scritto con lettera di condivisione e Ambasciatore presso le Ambasciate di Francia, Germania e Gran Bretagna, con un riscontro scritto che ha dato dignità all'opera e al mondo interculturale europeo della Scuola. Nelle opere seguenti si raccoglie un patrimonio storico, dove continua la CATTEDRA non più in servizio, ma sempre al servizio, pur intessuto di fatiche delle membra.

ATTESTAZIONI a Giuseppe Di Nunno per opere divulgate a Canosa, nel Territorio, nel Veneto, in Italia, nel Vaticano, in Europa, in Terra Santa, nel decennio 2009 – 2019
Curriculum di attestazioni di Istituzioni per opere volontarie compiute e divulgate dal maestro Giuseppe Di Nunno (5 giugno 1949) di Canosa di Puglia dal primo anno di pensionamento. Segue ordine cronologico.
  1. Osella bronzea donata dall'Università di Padova nel 2009 per il IV Centenario di Galileo. Progetto - Scuola.
  1. A. Memoria storica ritrovata dell'Albo Storico dei Sindaci con il V Centenario dal 1509 promosso dal Sindaco Francesco Ventola e visite delle Scolaresche nella stanza del Sindaco.
(2) Biblioteca Nazionale Beni Culturali di Firenze per progetto formativo " Galileo 2009".
(3) Progetto V Centenario del Giorgione 2009. Lettera del Liceo Giorgione di Castelfranco Veneto (TV).
(4) Ambasciatore d'Italia in Spagna per progetto di Re Carlo III a Spinazzola. Sindaco di Spinazzola.
(5) Nota da Firenze per ricerca di "Un giglio Fiorentino per Padre PIO". Lunetta 1935 ingresso Convento.
(6) Pergamena del Sindaco di Firenze per ricerca "Un giglio fiorentino per padre Pio" pubblicata nelle sede di
Tele Radio Padre Pio e consegnata alla Chiesa della Passione di Canosa.
(7) Pergamena "Patto di Amicizia" tra Canosa e Pederobba (TV) firmata dal Presidente della Repubblica per la
visita al Quirinale nel 2011 e incontro col Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con Scuola De Muro Lomanto . Opera stampata "ob amorem patriae" per il 150° dell'Unità d'Italia in mostra al Vittoriano nel 2012.
(8) Diploma del Comune di Pederobba (TV).
(9) Olio di Nardo a Papa Francesco dalla cattedrale di Canosa e dal Comune di Pederobba.
(10) La Presidenza della Repubblica su Centenario Grande Guerra . 2014
(11) Nota di merito del Sindaco di Ceprano (Frosinone) per opera donata al Monumento ai Caduti di Ceprano,
ritrovato nell'Archivio Storico Comunale di Canosa.
(12) Ambasciata di Svezia a Roma su Festa di Santa Lucia.
(13) Encomio del Liceo Statale Enrico Fermi di Canosa.
(14) Nota del Rettore dell'Università di Foggia.
(15) Nota dell'Ambasciata di Grecia sul Libro di Dialettologia "Sulle vie dei ciottoli" del 2015.
(16) Lettera - Ambasciatore di Grecia a Roma su Erode Attico a Canosa. Ricerca su Imbriani-Città di Castello.
(17) Nota di merito del Sindaco di Montedoro (Caltanisetta).
(18) Complimenti di S. E. Prefetto BAT Dott.ssa Clara Minerva - 2016.
(19) Attestato di Merito di S. E. Prefetto della BAT per mostra Memoria Grande Guerra. Kaisersteinbruck.
(20) Nota di apprezzamento del Sindaco di Pederobba (TV) per EXPO di Milano.
(21) Lettera di apprezzamento del Museo Archeologico Nazionale di Atene per scambi culturali.
(22) Attestato di merito del Prefetto - BAT per progetto a Festa della Repubblica 2 giugno 2016. B. V. Pietas.
(23) Redentoristi di Roma per ricerca del 2014 dell'icona B. V. Perpetuo Soccorso. Museo Bizantino Atene.
(24) Nota di gratitudine dell'Accademia della Crusca di Firenze. Progetto formativo.
(25) Centenario Aldo Moro. Progetto da Archivio Storico Comunale pubblicato e affisso in foto nel Comune.
(26) Stella e fiori del Carmelo dal Monastero del Monte Carmelo – Haifa alla Chiesa del Carmelo di Canosa. (27) Progetto motto Comune di Margherita di Savoia: Plus Salis Quam Sumptus. Accoglienza del Sindaco.
(28) Diploma di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, conferita dal Presidente Repubblica – 2017.
(29) Nota di augurio dal Patriarcato Latino di Gerusalemme in Terra Santa per progetto-scuola "Stella della
Grotta della Natività", realizzata in plastico presepistico.
(30) Nota di accoglienza e gratitudine dalla Custodia di Terra Santa per progetto donato sulla Pietra dell'Unzione
del Santo Sepolcro. Studi con Museo Bizantino Cristiano di Atene e con Chiesa Ortodossa.
(31) Nota dell'Università di Napoli sul progetto Bovio presentato a Scuola con la Dirigente Prof. Grazia Di Nunno e con la riscoperta della pergamena artistica municipale di Matteo Barboni - 1892 a Onorevole Giovanni Bovio. Scambio culturale col Comune di Trani dopo un secolo di storia e riscoperta dello stemma municipale dell'800 del Comune di Canosa, già ritrovato in stampa a colori nell'ASC.
(32) Nota di apprezzamento del Quirinale e del Presidente della Repubblica, per progetto e poesia "Dignità di Pezze da piedi" nel Centenario della Grande Guerra. Messaggio di Giuseppe Trevisan (PD) di 100 anni – I.M.I.
(33) Attestato del MIUR- Direzione Studenti – Dott.ssa Giovanna Boda per progetto Enrico Fermi, divulgato nel Liceo Statale Enrico Fermi, che ha ottenuto e promosso la visita di una Delegazione del Liceo di Canosa al Presidente Mattarella nel 2018.
(34) Targa di merito dell'Associazione "Il Ponte" di Torino per studi del Dialetto Canosino e Sarvanot Piemonte.
(35) Nota di stima del Sindaco di Matera per progetto formativo consegnato al Liceo Fermi, che ha conseguito il
Patrocinio ed il Logo ufficiale della Fondazione Matera 2019. (36) Nota del Sindaco di Canosa Roberto Morra.
(37) Riproposizione del TITULUS CRUCIS, opera dell'aprile 2012 a Chiesa del Carmine e ad Andria-Cattedrale.
(38) Apprezzamento del MIUR – Direzione Studenti per la lezione offerta al Liceo Fermi nella Classe 3 A, con la Prof.ssa Ciani Raffaella sulla simbologia dei fregi della Cattedra Episcopale, ritrovata anche nell'epigrafe tradotta per la prima volta con Padre Gerardo Cioffari.
(39) Progetto formativo del Papavero Rosso riscoperto nella Letteratura italiana ed europea, approdato con accoglienza alla Presidenza del Parlamento Europeo e alle Ambasciate di Francia, Germania, Gran Bretagna.
Grazie a quanti mi hanno aiutato e condividono la "consegna" di tale patrimonio di Cultura, che segue le opere precedenti al 2009.
Ob amorem patriae e nella fiducia nel Signore.
maestro Peppino Di Nunno
2011  - Pergamena QuirinaleIl Museo di Atene scriveAttestato Grande GuerraDa Pederobba
  • Maestro Peppino Di Nunno
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.