Processione Misteri
Processione Misteri
Storia e dintorni

I Misteri del Venerdì Santo

La Processione annunciata dalla Troccola

Al calar della sera del Venerdì Santo saranno le Statue dei Misteri ad essere portate in processione per le strade di Canosa di Puglia(BT), in un mesto silenzio al passaggio di: Gesù nell'Orto degli Ulivi; Gesù flagellato alla colonna; Gesù incoronato di spine; Gesù sotto la Croce; la Veronica; Gesù Crocifisso sul Calvario; Cristo Morto, il simulacro che ritrae Cristo nel Sepolcro, in un sarcofago su una lastra di pietra calcarea; l'Addolorata dei Misteri che rivive i dolori della Passione di Cristo, dalla crocifissione del Figlio alla deposizione dalla Croce; il Santo Legno, un baldacchino di regalità che copre la reliquia della Croce di Gerusalemme, venerata in una teca preziosa portata a mano da Don Felice Bacco, parroco della Basilica-Cattedrale di San Sabino di Canosa. Il silenzio è "scosso" dal sacro crepitìo della Troccola nelle mani degli scout, come a Rio de Janeiro in Brasile. La Troccola è uno strumento liturgico in legno composto da maniglie di ferro che ruotando in senso alternato con l'impugnatura della mano, sbattono sui chiodi di ferro infissi nella tavoletta, producendo un suono stridente, rievocativo dei colpi di ferro sui chiodi infissi nel legno sacro della Crocifissione. La Processione dei Misteri che avrà inizio alle ore 19,30 di venerdì 14 aprile, sarà preceduta dalla Passione del Signore alle ore 18,00 presso la Parrocchia della Beata Vergine Del Carmelo, retta da don Giuseppe Balice. Ufficializzato il percorso cittadino, interessato dalla Processione dei Misteri: Piazza Umberto I, Via Trieste e Trento, Piazza della Re­pub­blica, Corso G. Garibaldi, Via Piave, Via Savino di Bari, Via M.R. Imbriani, Piazza Terme, Via J.F. Kennedy, Via A. Saffi, Via Volturno, Via Corsica, Via Kennedy, Piazza Vittorio Veneto, Corso San Sabino, Piazza della Repubblica, Corso A. Gramsci, Piazza Umberto I, il rientro delle statue nella Chiesa della Beata Vergine Del Carmelo.

"""Questa vita nella carne,
Io la vivo nella fede del Figlio di Dio,
che mi ha amato e ha dato se stesso per me""". (Gal.2,20)

Il messaggio "Sono stato crocifisso con Cristo" della Lettera di S. Paolo Apostolo ai Galati, annuncia la Processione per rendere partecipe la comunità civile e religiosa ai "Misteri" del Venerdì Santo a Canosa di Puglia(BT).

Quest'anno, la Processione dei Misteri è stata inserita alla voce "Venerdì Santo - 14 Aprile" nella guida illustrativa pubblicata dalle Pro Loco Unpli della Peucetia Nord a livello nazionale. Una brochure comprendente i Riti della Settimana Santa con foto, dettagli e contatti per assistere ai diversi appuntamenti delle tradizioni pasquali, molto sentite e partecipate, nei territori della Peucetia Nord: Andria, Bisceglie, Canosa di Puglia, Corato, Giovinazzo, Margherita di Savoia, Minervino Murge, Molfetta, Ruvo di Puglia, Spinazzola, San Ferdinando di Puglia, Terlizzi, Trani, Trinitapoli, Zapponeta. Alla Processione dei Misteri, l'ispettore capo della polizia di stato in quiescenza, Nunzio Di Giulio scrittore per hobby ha dedicato un componimento suggestivo e carico di sentimento, dal titolo "Venerdì Santo nella mia Terra" che evoca i ricordi e le tradizioni locali e promuove la spiritualità del rito arricchendo l'essere umano.
Venerdì Santo nella mia Terra,
Il CRISTO FLAGELLATO in processione,
avanti L'ADDOLORATA
NUDO,
LEGATO A COLONNA.
Rimarca la banda,
strazianti marce.
Un moto scuote.
L'opprimente tuo calvario,
e l'esito tuo penoso si parano.
Si specifica quello che sei,
e sarai.
E dagli albori sei stato.
L'ADDOLORATA è stata mia madre.
L'uomo nel suplizio più vittima.
CRISTO FLAGELLATO
d'essere figlio di Dio predicava.
L'uomo è figlio,
della pervicace sventura.
Nè ha certezza d'esistere,
oltre la morte.
Dell'odio sopratutto è sciente,
e d'eversive malattie.
Da felicità scalfito,
e non sempre.
All'ignomia abbarbicato.
CRISTO FLAGELLATO
io son te,
tu sei me.

Nunzio Di Giulio
Religione, tradizioni e riti, rappresentano forme di culto ancora intatte nella loro fisionomia che affondano le radici nel passato e costituiscono un patrimonio di inestimabile valore storico, culturale e devozionale.
Bartolo Carbone
Reportage fotografico del 2013 di Luigi Barbarossa
Processione dei Misteri CanosaGesù nell'Orto degli UliviGesù flagellato alla colonnaGesù incoronato di spineGesù sotto la CroceLa VeronicaGesù Crocifisso sul CalvarioCristo Morto
    Rinascimento e Carlo V in Puglia e in Europa Rinascimento e Carlo V in Puglia e in Europa La Lectio Magistralis del Commendatore Tomasone
    Pasquale Lavacca: Generale di Corpo d’Armata  dei Carabinieri Pasquale Lavacca: Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri In carriera ha collaborato con Dalla Chiesa
    Centenario del Dies Natalis di Padre Losito Centenario del Dies Natalis di Padre Losito La Chiesa celebra con Mons. Mansi
    Il restauro della “Desolata” Il restauro della “Desolata” A settembre iniziano i lavori
    Nel ricordo del dottor Michele Fontana Nel ricordo del dottor Michele Fontana Farmacista di frontiera e alfiere di Cultura
    Impegno quotidiano, abnegazione e passione Impegno quotidiano, abnegazione e passione I valori del Cavaliere Peppino di Nunno
    Dalla  Dalla "Disfatta di Caporetto" alla vittoria ... Con gli alunni della “G. Marconi” al concorso nazionale
    Quando i sogni diventano realtà... Quando i sogni diventano realtà... Maddalena Strippoli incontra Lino Banfi
    E' importante guardare il presepe E' importante guardare il presepe In stile napoletano quello di Fallacara
    Lo splendore delle monete antiche Lo splendore delle monete antiche Due collezioni nella mostra "Oikonomia"
    Una Chiesa in uscita sulle orme di Papa Francesco Una Chiesa in uscita sulle orme di Papa Francesco Il Campanile Nr.5 - Settembre/Ottobre 2016
    Francesco Morra: 1 minuto di Canosa al Louvre Francesco Morra: 1 minuto di Canosa al Louvre Bellissime le statue delle fanciulle
    Il grande successo della 63^ Coppa San Sabino Il grande successo della 63^ Coppa San Sabino La Coppa San Sabino è rimasta una delle ultime gare ciclistiche per dilettanti
    © 2005-2017 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.