Manifestazione
Manifestazione
Vita di città

Una domenica a tutto sport per Canosa

In programma gare per quattro discipline

Nella giornata di domenica 12 aprile, per una serie di coincidenze e circostanze, la Città di Canosa di Puglia(BT), già in festa per la Madonna della Fonte e delle Primizie, ospiterà le gare di ben quattro discipline sportive, tra le quali il calcio, il basket, il calcio a 5 ed il ciclismo che vedrà l'arrivo di centinaia di atleti e tifosi per assistere agli eventi in programma.

Alle ore 10,00 allo Stadio Comunale "S.Sabino" scenderanno in campo per il derby di calcio le squadre del Canosa e della Liberty Canosa, valido per la prima giornata del campionato provinciale allievi fascia B. Le squadre canosine composte da ragazzi nati negli anni 1999 e 2000 sono state inserite nel girone B formato da: Fidelis Andria 1928, Sport Spinazzola, Virtus Andria, San Gerardo di Corato, Andriensis ASD e Minervino Murge.

Alle ore 11.00 presso il palazzetto dello sport di Canosa di Puglia(BT) in Viale 1° Maggio si svolgerà la gara di spareggio di calcio a 5 tra il Balsignano Soccer School e Foveadonia, per designare la prima classificata nel girone A del campionato regionale femminile che poi dovrà affrontare nella finale unica il New Team Noci per la promozione in serie A, mentre la società perdente (2° classificata) parteciperà ai play off previsti in ambito nazionale.

A Canosa alta. in Piazza Padre Antonio Maria Losito è stato organizzato l'incontro amichevole di basket con tanto di locandine "Correva l'anno", che vedrà affrontarsi le vecchie glorie canosine. La manifestazione cestistica, patrocinata dall'Assessorato allo Sport del Comune di Canosa di Puglia(BT), inizierà al termine dell'inaugurazione del playground(parco giochi) fissata intorno alle ore 11,30 con l'intervento delle autorità cittadine.

Alle ore 12,00 si ritroveranno i corridori che parteciperanno al "1° Gran Premio d'Apertura" di ciclismo con l'assegnazione del "1° Memorial Leonardo Marcovecchio". La kermesse ciclistica giovanile è stata organizzata dall'A. S. D."Canusium Bike Leonardo Marcovecchio" impegnata a favorire e promuovere la pratica del ciclismo a livello amatoriale ed agonistico nel ricordo del popolare corridore canosino venuto a mancare nel 2012. La partenza avverrà alle ore 15,00 in via Corsica nelle immediate vicinanze della Chiesa dell'Immacolata, per proseguire sulla S.P.2 (ex S.P. 231), S.P.20, fino a giungere in via della Murgetta, via Imbriani, Piazza Terme, arrivando in via Corsica per terminare in via Corsica, dove sarà posto il traguardo per un totale di 13 giri da percorrere sul circuito approntato per l'occasione. La prima competizione ciclistica della stagione è riservata alla categoria juniores, su un circuito cittadino ed extra urbano di 84,5 chilometri di gara, valida per il Campionato Interprovinciale Bari, Barletta Andria Trani e Foggia.

Alle ore 16,00 avrà inizio la partita di calcio tra il Canosa di mister Scaringella e il Barium al penultimo posto in classifica. Dopo la sosta per le vacanze pasquali riprende il campionato di promozione pugliese che vedrà allo Stadio Comunale "S. Sabino", ingresso gratuito come disposto dai dirigenti del Canosa, due squadre a caccia di punti salvezza quando mancano sei gare al termine della stagione ancora aperta sia in testa che in coda. La squadra rossoblu, con molti titolari assenti per infortunio e squalifica, attende il calore del pubblico, il dodicesimo uomo in campo, per conquistare i tre punti, importanti ai fini della salvezza e chiudere senza patemi il finale di campionato. Un programma agonistico ricco di gare interessanti che si susseguiranno nell'arco della domenica con la città di Canosa in veste di ospitante dover dimostrare di essere all'altezza per puntare a competizioni a livello nazionale.

Bartolo Carbone
Correva l'anno...
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.