130 Anni La Gazzetta del Mezzogiorno
130 Anni La Gazzetta del Mezzogiorno
Associazioni

Stop agli stipendi dei giornalisti de "La Gazzetta del Mezzogiorno"

L’appello dei Pugliesi nel Mondo

Incredibile! "Stop agli stipendi dei giornalisti de La Gazzetta del Mezzogiorno. È quanto hanno deciso gli amministratori giudiziari che gestiscono lo storico quotidiano dopo che il 24 settembre scorso il Tribunale di Catania ha deciso il sequestro delle quote in Edisud Spa dell'editore Mario Ciancio Sanfilippo, sotto inchiesta per presunto concorso esterno in associazione mafiosa." Il quotidiano più importante della Puglia con i suoi 130 anni di storia rischia la chiusura con ben 200 lavoratori che rischiano di essere licenziati. Uno dei più importanti quotidiani del Mezzogiorno che assicura l'informazione ai nostri corregionali e non solo. E noi cosa facciano? Le nostre istituzioni, i nostri imprenditori, cosa aspettiamo a muoverci, pur nel nostro piccolo? Interviene, il presidente Giuseppe Cuscito: "Quale presidente dell'Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo", organizzazione che annovera, peraltro, fra i propri associati, numerosi imprenditori, eccellenze del nostro territorio, lancia un appello affinchè si possa trovare la migliore soluzione possibile per sbloccare il tutto, riportare tranquillità alla testata e perchè no, se le condizioni lo permettano, che La Gazzetta del Mezzogiorno possa ritornare a noi pugliesi! Una cordata formata da imprenditori, enti istituzionali e associazioni di categoria che rilevano questo storico quotidiano assicurando una ripresa e una continuità. Non posso minimamente immaginare una Puglia senza la Gazzetta del Mezzogiorno, sin da piccolo ho sempre avuto a casa, nella mia famiglia, tutti i giorni, una copia. Ricordo mio nonno paterno nato nel 1885, proseguendo con mio padre e successivamente la mia persona, non riuscirei a vivere senza di essa! Sono pronto a tutto, lancio un Appello a tutti coloro che desiderano impegnarsi affinchè la Gazzetta del Mezzogiorno continui ad esistere e disponibili anche economicamente. Spero vivamente che possa essere affiancato, in primis, dalle varie istituzioni pugliesi affinchè si possa trovare la giusta soluzione e perchè no, puntare anche ad un eventuale acquisto della testata giornalistica". Nei prossimi giorni partiranno delle iniziative a supporto di ciò. Gli interessati possono contattare la nostra segreteria a: segreteria@puglianelmondo.com comunicando il nominativo e un recapito telefonico.Si augura che questo Santo Natale possa essere veramente speciale, che possa far Felice tutti noi ma soprattutto i tanti lavoratori de La Gazzetta del Mezzogiorno.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.