Polizia
Polizia
Cronaca

Segnalazione telefonica per le persone scomparse

Il nuovo sistema, analogo a quello per i furti d'auto

Elezioni Regionali 2020
Il Ministero dell'Interno ha comunicato che a partire dal 16 Febbraio scorso è attiva una procedura che consente ai cittadini di poter segnalare telefonicamente a qualsiasi ufficio o comando di polizia l'ingiustificata irreperibilità di una persona, indicandone i suoi dati essenziali. La comunicazione fornita dal cittadino potrà essere subito inserita nella Banca Dati delle Forze di Polizia consentendo l'istantanea attivazione delle ricerche, determinante per il buon esito delle indagini. Tale procedura si affianca a quella già realizzata nel 2004, attualmente operativa, che consente l'immediato inserimento nella medesima Banca Dati di un veicolo oggetto di furto, tramite segnalazione telefonica del cittadino a qualsiasi ufficio o comando di polizia con l'indicazione dei dati identificativi del veicolo e di un recapito da contattare in caso di rinvenimento. Si richiama l'attenzione sulla necessità del corretto uso delle due segnalazioni, evidenziando che le stesse non sono sostitutive della denuncia di furto del veicolo o di scomparsa di persona che dovranno essere formalizzate entro le 72 ore successive presso un ufficio/comando delle Forze dell'ordine, pena la decadenza dal sistema della segnalazione generata.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.