Luciano Pio Papagna
Luciano Pio Papagna
Associazioni

Parco Almirante , Family Day

Chiusura campagna elettorale del candidato Luciano Papagna. Giochi gonfiabili e mascotte Walt Disney

Un percorso itinerante tra le vie della città, ha fatto "scoprire" al Candidato Sindaco Luciano Papagna, che quanto dai bambini denunciato nei loro temi, dal titolo: Come vedi la tua città e come la vorresti. Lo svolgimento elenca una serie di negatività, che oggi si toccano con mano: Erbacce ovunque, immondizia, scritte sui muri, aree private con ruderi e materiale di risulta , le stesse ridotte quasi in macerie, ma molto spesso resti di fabbricati i mura di cinta che "fanno paura" solo a guardarle.

L'elenco di questi "resti datati" che fanno concorrenza a quello storico, è un comune denominatore, che si può osservare ad occhio nudo e che ormai imperversa a Canosa: Il degrado. Una città allo sfascio urbano? Non del tutto, se si esclude il famoso CORSO SAN SABINO, che è stato rivoltato già tre volte negli ultimi quattro anni. (una spesa spaventosa per le casse comunali). L'arredo urbano ha lasciato posto alla pietra, gli esercizi commerciali presenti sul corso non possono più tenere fuori "gazebo o dehors". Ma ancora più complicato sarà far giungere un qualunque mezzo di soccorso, con un sopralzo iniziale lungo il percorso. Una fortuna l'invenzione dell'elisoccorso,
almeno per questa città e gli abitanti di quella zona.

Nessun angolo è stato risparmiato. L'immondizia e le erbacce la fanno da padrona nei vicoli, sui marciapiedi,Perché nella città di Canosa siamo talmente originali che qualche genio ha deciso di gettare i rifiuti, lì dove cresce l'erba, quella selvatica, che può essere causa di incendi. Il Parco Almirante, Via De Gasperi, La Villa Comunale, che dovrebbero essere il "polmone" della città, oggi si presentano in uno stato di incuria e abbandono da fare paura.

Senza tralasciare quello che ormai rappresenta anche la periferia (extra- murale), la borgata di Loconia (ormai una realtà fantasma), mentre non si sono ancora completati i lavori per determinare un giusto sviluppo anche nella zona 167, se si pensa che non si è fatto nulla per far insediare un Ufficio Postale. Nel terzo Millennio qualcosa cambierà? Si a determinare questa svolta si deve avere volontà di cambiare.

Il Nuovo è alle porte, apriamole.
Ufficio Stampa Canosa Futura
Candidato Sindaco Luciano Pio Papagna
Family Day Luciano Papagna
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.