Polizia lampeggiante
Polizia lampeggiante
Cronaca

Canosa: Drammatica rapina ad un supermecato

Nella collutazione ferito il titolare

Attimi di panico ed apprensione intorno alle ore 16,30 circa per un rapina a mano armata ad un supermercato in via Kennedy a Canosa di Puglia. Frammentarie le prime notizie che riferiscono di un rapinatore che ha tentato di portar via l'incasso della giornata puntando al titolare dell'esercizio. Lo stesso ha opposto resistenza e nella colluttazione è rimasto ferito con arma da fuoco. L'uomo è stato soccorso e trasportato presso il nosocomio Bonomo di Andria. In loco sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri, la Polizia Locale, la Vegapol ed i volontari della Misericordia Canosa. Traffico bloccato per un po' di tempo dalle parti di Via Saffi e Via Esquilino dove sono in corso le indagini sulla rapina a mano armata alla vigilia di Natale in una città ancora scossa dai tragici fatti di cronaca degli ultimi mesi.
  • Ospedale Bonomo di Andria
  • Rapina
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Avvio dei lavori all'Ospedale Bonomo di Andria Avvio dei lavori all'Ospedale Bonomo di Andria I lavori strutturali saranno continui
Risonanza magnetica anche in pazienti portatori di pacemaker Risonanza magnetica anche in pazienti portatori di pacemaker Nuovo servizio d’eccellenza nell’ASL BT al Bonomo di Andria
Prima donazione multiorgano dell'anno al Bonomo di Andria Prima donazione multiorgano dell'anno al Bonomo di Andria Una donna di 53 anni ha donato il fegato, i reni e le cornee
A Barletta il nuovo pronto soccorso, ad Andria cade a pezzi A Barletta il nuovo pronto soccorso, ad Andria cade a pezzi Libere Associazioni Civiche Andriesi: “Ospedale in decadenza, in attesa dl nuovo che non arriverà mai”
La crioterapia del cancro alla prostata La crioterapia del cancro alla prostata Una eccellenza della Clinica Urologica e Andrologica del Bonomo di Andria
Sgominata la banda che assaltava i portavalori Sgominata la banda che assaltava i portavalori Maxi operazione della Polizia nei territori delle province di Foggia e Bari
Assalto portavalori a Barletta: «Intollerabile in un Paese civile» Assalto portavalori a Barletta: «Intollerabile in un Paese civile» La nota di Giuseppe Tiani - Segretario Generale SIAP
Scene da far west sulla  A14 Cerignola-Canosa Scene da far west sulla A14 Cerignola-Canosa Assalto fallito ad un portavalori
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.