Stilus Magistri

La Luce di Betlemme tra le mani degli Scout di Canosa di Puglia

Arriva un treno carico di …Pace

Arriva un treno da Trieste, carico di Luce di Betlemme, con gli Scout di Trieste, che da Vienna diffondono la lampada ad olio che arde perennemente nella Grotta della Natività.
Dal 2001, con i passi svegli di notte dei bambini della Scuola Primaria "Enzo De Muro Lomanto" e proseguendo con lo spirito degli Scout di Canosa1, la Luce della Pace viene accolta e diffusa nelle Chiese e nelle case di Canosa di Puglia.
Quest'anno, con la variazione degli itinerari di Trenitalia, la Luce della Pace è approdata a Barletta alle ore 19,30 di Sabato 14 Dicembre.

Nella cornice di una sera stellata, tra gente che partiva e arrivava, abbiamo acceso i ceri e la lampada con la gioia nel cuore, con l'amicizia con gli Scout di Trieste, con il canto "Quanno nascette Ninno…", nelle radici letterarie popolari del 700, musicate da Sant'Alfonso Maria de Liguori. Quel "Ninno" di Betlemme, che nel lessico spagnolo si ritrova nel termine popolare canosino, "u meninne" (il mio bambino), è un Bambino Vivente in mezzo a noi, l'Emmanuele, il Bambino Gesù, che porta la Luce della Pace.
Questi giovani Scout, in questa sera commovente, diventano maestri di gioia, di speranza, di fede, di condivisione e sono alfieri della Luce di Betlemme, che approda in serata nella veglia nella Chiesa di Maria SS. Assunta, con la guida spirituale del Parroco don Michele Malcangio.
La luce arde in Chiesa, dove ognuno può attingere con un cero, portando la fiammella di Betlemme in casa e nel cuore del Natale: è la luce più bella delle luminarie natalizie.

Buon Natale, nell'Anno del Signore 2013.

maestro Peppino Di Nunno


Quanno nascette Ninno

Quanno nascette Ninno a Bettalemme
era notte e parea miezo juorno.
Maje le Stelle lustre e belle
se vedetteno accussì:
e a cchiù lucente
jett'a chiammà li Mage all'Uriente.

Nun v'erano nemmice pe la terra,
la pecora pasceva co lione;
co caprette se vedette
o liupardo pazzeà;
l'urze e o vitiello
e cu lu lupe 'n pace o pecoriello.

N.B. Il riferimento della pace tra pecora e leone è citato nella Bibbia (Isaia, cap. 11, vv. 6-7).
9 fotoLa Luce di Betlemme
La Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di BetlemmeLa Luce di Betlemme
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.