Giochi Sportivi Studenteschi
Giochi Sportivi Studenteschi
Altri sport

Silvestri e Di Lauro Corleto vincono a Barletta

Vanno alla finale regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi

Lo Stadio "Cosimo Puttilli" di Barletta(BT) ha ospitato le finali dei Giochi Sportivi Studenteschi che hanno coinvolto le rappresentative delle Scuole Superiori delle province di Bari e Barletta Andria Trani. Significativa la partecipazione del Centro Sportivo Scolastico "Pietro Mennea" in rappresentanza dell'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L.Einaudi" di Canosa di Puglia(BT) che ha schierato gli studenti più in forma e preparati a dovere per la competizione provinciale. A partire da Luca Silvestri che in sordina, prova dopo prova, trova l'occasione per ripetere il primato personale nel salto in lungo con la distanza di m.5,40, classificandosi al 1° posto assoluto. Non da meno la prestazione di Carlo Di Lauro Corleto di Cerignola(FG) che sul campo, ha dato una risposta di carattere molto positiva dopo il quarto posto dello scorso anno. A Barletta ha sbaragliato tutti, anche i baresi, con un getto del peso a m.11,60, conquistando il primo posto e il passe-partout insieme a Silvestri per la finale regionale di Foggia, in calendario il prossimo 24 aprile. Meritevole la seconda piazza ottenuta da Nunzio Mangione nei 100 m con il tempo di 11'30'' ed ancora buoni margini di miglioramento per il velocista canosino. Nei 110 metri ostacoli, quarto posto assoluto per Cojocareanu Laurentiuionut e migliore prestazione personale. Buone le prestazioni di Nunzio Quarto, categoria D.I.R., con un quarto posto assoluto nei 100 m, .di Daniele Celeste Di Nunno, ottavo nel salto in lungo, di Paolo D'Alessandro nel salto in alto con m 1,45 e di Sabino Luongo nei 1000 m. Soddisfatti gli insegnanti di scienze motorie e motivatori della selezione: Riccardo Piccolo, Francesco Lionetti e Grazia Decorato che al termine delle gare hanno inteso elogiare gli atleti e nel contempo ringraziare i collaboratori della Presidenza ed il Dirigente Scolastico, dottoressa Maddalena Tesoro, sempre disponibili e favorevoli verso la promozione sportiva tra gli studenti.

I Giochi Sportivi Studenteschi ex Giochi della Gioventù, rappresentano un percorso di avviamento alla pratica sportiva in diverse discipline, poiché è unanimemente riconosciuto che l'attività motoria costituisce uno degli strumenti più efficaci per aiutare i giovani ad affrontare situazioni che favoriscono i processi di crescita psicologica, emotiva, sociale, oltre che fisica. Il profondo senso educativo e formativo dello sport, nell'ambito delle attività complementari di educazione fisica, sta proprio nel fatto che tutti i partecipanti, con i loro diversi ruoli, rispettano le regole che essi stessi hanno accettato e condiviso. I Giochi Sportivi Studenteschi promuovono le attività sportive individuali e a squadre attraverso lezioni in orario extracurricolare, favorendo anche l'inclusione delle fasce più deboli e disagiate presenti fra i giovani. Un percorso educativo che va oltre gli ambiti disciplinari e affrontando tematiche di carattere etico e sociale, guidando gli studenti all'acquisizione di valori e stili di vita positivi.
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.