A.s.d. Canosa Calcio
A.s.d. Canosa Calcio
Calcio

Il Canosa cerca il riscatto contro il forte S. Severo.

Canosa e i componenti della squadra invitano tutti i tifosi canosini a partecipare

Grande attesa per la nona giornata di campionato di promozione pugliese del girone A che vede il favorito Atletico Mola di mister Caricola solitario in vetta alla classifica, a punteggio pieno, affrontare in casa il Castellana, decimato dalle squalifiche, mentre l'altra candidata alla vittoria finale il San Severo di scena allo stadio San Sabino di Canosa di Puglia (BT). Per gli uomini di mister Beppe Iannone si prospetta un incontro difficile e decisivo per il prosieguo della stagione, dalla partenza balbettante con poche luci e tante ombre. Dopo la cocente e inattesa sconfitta di Castellana, la prima in trasferta, Conteduca e compagni devono rimboccarsi le maniche per uscire da questa situazione critica e provare a risalire la china già da domenica con ulteriori correttivi che saranno apportati alla formazione rossoblu. Il S. Severo è l'avversario più ostico, il più in forma del momento: occupa il secondo posto, annovera il miglior attacco e difesa del campionato alle spalle della capolista con 19 reti all'attivo e 5 reti subite, e con un altro particolare di non poco conto, da tenere in considerazione, non prende gol da 443 minuti.

Dopo la sconfitta casalinga nel derby contro il S. Giovanni Rotondo la formazione di mister Gigi Zinfollino, tecnico d'esperienza, ha inanellato cinque vittorie consecutive a suon di gol e bel gioco, risultando ancora imbattuta in trasferta dove ha vinto a Rutigliano, Bitritto e pareggiato a Casamassima. Una squadra votata all'attacco, "sempre all'attacco" come sostiene il presidente Dino Marino che aspira al primo posto per evitare la lotteria dei play off e lo dimostrano i rinforzi dell'organico rispetto alla passata stagione con calciatori di categoria superiore, inserendo nell'attacco la punta argentina Pablo Daniel Escobar che ha già realizzato cinque reti. Il Canosa deve dare il massimo, concentrandosi a dovere per non concedere spazi a giocatori come Conte Lasalandra, Florio e Stango, tra i centrocampisti più forti del torneo. Per l'occasione la dirigenza dell'A.S.D.

Canosa e i componenti della squadra invitano tutti i tifosi canosini, gli sportivi, dai grandi ai più piccoli insieme alle donne, ad accorrere in massa allo stadio per incitare calorosamente la squadra che dovrà disputare una gara ad alto tasso di difficoltà contro una squadra che ha speso tanto per vincere il campionato. Tutti uniti a sostenere incessantemente la squadra canosina che nell'arco dei 90 minuti dovrà esprimersi agli stessi livelli dello scorsa stagione per regalare una prestazione di rilievo in questa fase cruciale del campionato. La passione degli Ultrà Canosa 2003 e l'impegno dei calciatori rossoblu, un binomio davvero significativo per dare un senso al campionato sinora sottotono, auspicando in campo correttezza e lealtà sportiva non dimenticando le tre regole ferree del fair play che tutti i partecipanti devono avere ben chiare: accettare senza commenti qualsiasi decisione dell'arbitro e dei suoi collaboratori, evitare cattiverie e artifizi per ottenere la vittoria nel rispetto dell'avversario. Il fair play nei fatti e non a parole!

Bartolo Carbone

CAMPIONATO DI PROMOZIONE PUGLIESE – GIRONE A –


Risultati 8a Giornata
ASCOLI SATRIANO - SPORTING ALTAMURA non disputata
S. GIOVANNI ROTONDO - TORREMAGGIORE C. n.d.
REAL BAT - REAL ALBEROBELLO n.d
CASAMASSIMA - POLIMNIA CALCIO 2-1
CASTELLANA- ASD CANOSA 4-3
MINERVINO M. - ATLETICO BOVINO 2-3
R. RUTIGLIANESE - CELLAMARE 2005 1-1
SAN SEVERO - NUOVA ANDRIA 3-0
VIRTUS BITRITTO - ATLETICO MOLA 0-4


CLASSIFICA
1° A.S.D. ATLETICO MOLA ……………………………………………………………24 punti
2° A.S.D. SPORTING ALTAMURA, U.S.D. SAN SEVERO ..…………………………..19 punti
3° A.S.D. CANOSA, A.S.D. CASTELLANA ..…….……………….................................14 punti
4° POLIMNIA C, R.RUTIGLIANESE .……….………………….…….………………...12 punti
5° A.S.D. CASAMASSIMA……………………………..………………………………..11 punti
6° VIRTUS BITRITTO ……………………….…………………………..……………..10 punti
7° NUOVA ANDRIA ….…..………...………………………………………………….…9 punti
8° S. GIOVANNI ROTONDO ..…………………………………..…..……………….…..8 punti
9° A.S. TORREMAGGIORE C, REAL BAT, A.S. ATLETICO BOVINO ………………7 punti
10° CELLAMARE 2005……………………………………………………………………..6 punti
11° ASCOLI SATRIANO, MINERVINO M………………………………………….…….5 punti
12° A.S.D. REAL ALBEROBELLO……………………………………….. ……………. .1 punto.


9a Giornata (Domenica 13 novembre inizio ore 14,30)
A.S.D. CANOSA - SAN SEVERO
A.BOVINO -ASCOLI SATRIANO
ATLETICO MOLA - CASTELLANA
CELLAMARE 2005 - REAL BAT
NUOVA ANDRIA – R.RUTIGLIANESE
POLIMNIA CALCIO - S. GIOVANNI ROTONDO
REAL ALBEROBELLO - MINERVINO MURGE
SPORTING ALTAMURA - CASAMASSIMA
TORREMAGGIORE C. - VIRTUS BITRITTO
A.s.d. Canosa Calcio
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.