Davide Sergio
Davide Sergio
Calcio

Davide Sergio nella Rappresentativa Regionale Pugliese

E' un difensore della Liberty Canosa

C'è anche un tesserato dell'Asd Liberty Canosa tra i convocati per il raduno della Rappresentativa Regionale Pugliese di calcio a 11, che parteciperà alla 56esima Edizione del Torneo delle Regioni, in programma in Trentino dall'8 al 14 aprile.Si tratta di Davide Sergio, classe 2000, difensore centrale all'occorrenza impiegato come terzino sinistro e con l'attivo ben 8 reti in 18 apparizioni ufficiali, e che proprio in queste ore sta prendendo parte della spedizione pugliese degli Allievi Regionali agli ordini del selezionatore Diaw Doudou. Si tratta dell'unico portacolori della Provincia di Barletta Andria Trani individuato nella propria categoria, il secondo canosino dopo Daniele Dattoli (in forza all'Unione Calcio Bisceglie), convocato invece tra gli "Juniores". "La convocazione di Davide Sergio, da sempre un nostro tesserato, un ragazzo che quest'anno ha completato tutta la trafila del nostro vivaio, questo è l'ennesimo prestigioso riconoscimento per il settore giovanile dell'Asd Liberty Canosa - ha dichiarato il Direttore Sportivo Nicola Minervini -. Siamo l'unica società della Provincia dalla quale il selezionatore Doudou ha pescato nella categoria Allievi in vista del Torneo delle Regioni e ci rende altrettanto orgogliosi questa convocazione, tra gli Juniores di mister Tavarilli, di Daniele Dattoli, oggi in forza all'Unione Calcio Bisceglie ma cresciuto nel nostro settore giovanile. Questa è la dimostrazione dell'ottimo lavoro che stiamo svolgendo per la crescita e la valorizzazione dei nostri ragazzi".

E' una valigia piena di sogni quella che Davide Sergio ha portato con sé nel viaggio verso il Trentino: "Sono molto emozionato e fiero di me stesso - ha dichiarato il sedicenne difensore canosino Davide Sergio -. Rappresentare la mia Regione in questo prestigioso Torneo è motivo di orgoglio e felicità, che vorrei condividere con quanti mi hanno sostenuto ed hanno creduto in me sin dal primo istante: i familiari, gli amici, i compagni di squadra e soprattutto il mister, Pasquale Dattoli. E' per me un secondo padre, un punto di riferimento calcistico, i suoi consigli mi stanno facendo crescere come uomo prim'ancora che come calciatore. Questa sarà la mia ultima stagione con la maglia della Liberty Canosa e vorrei pertanto ringraziare il Presidente Antonio Casamassima, il Direttore sportivo Nicola Minervini, i tecnici con i quali in questi anni ho avuto la fortuna di allenarmi, ogni singolo collaboratore, senza dimenticare colui che ormai considero un fratello acquisito, Fulvio Casamassima: questa è una società fatta di persone eccezionali che porterò sempre nel mio cuore. Questa convocazione rappresenta un primo traguardo dopo tanti momenti difficili: farò di tutto perché diventi un punto di partenza verso risultati ancor più importanti".
    © 2005-2017 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.