Dogane e Guardia di Finanza
Dogane e Guardia di Finanza
Cronaca

Valuta non dichiarata: scoperti oltre 180 mila euro

A Bari, dalla collaborazione dell'Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza

I funzionari dell'Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari, in collaborazione con il Comando della Guardia di Finanza, hanno scoperto in momenti differenti oltre 180.000 euro non dichiarati. I tentativi di illecita importazione, tutti effettuati presso il porto di Bari, hanno riguardato cittadini di nazionalità, albanese, montenegrina e macedone in arrivo dall'Albania e dalla Macedonia. I tentativi di illecita esportazione, scoperti presso l'Aeroporto, hanno riguardato cittadini di nazionalità georgiana, cinese e indiana in partenza verso i paesi di origine e cittadini di origine italiana in partenza per la Germania e Tailandia. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di effettuare l'oblazione immediata secondo la normativa vigente.
  • Guardia di finanza
  • Agenzia delle Dogane e Monopoli
Altri contenuti a tema
Ancora sequestri di scarpe contraffatte Ancora sequestri di scarpe contraffatte Effettuati dalla Guardia di Finanza e dalle Dogane di Bari
Anch'io sono la Protezione Civile Anch'io sono la Protezione Civile La Guardia di Finanza incontra i ragazzi del campo scuola
Furbetti del cartellino: 12 arresti Furbetti del cartellino: 12 arresti Eseguiti dalla Guardia di Finanza di Molfetta presso il Presidio Ospedaliero “Don Tonino Bello”
La Guardia di Finanza sequestra decoder e smart tv La Guardia di Finanza sequestra decoder e smart tv Denunciati 13 soggetti per la violazione della normativa sul diritto di autore
Scoperta  una piantagione di canapa indiana Scoperta una piantagione di canapa indiana Tratti in arresto quattro soggetti dalla Guardia di Finanza
Sequestrata una tartaruga viva Sequestrata una tartaruga viva Ad un italiano sbarcato dalla Grecia a Bari
Frode milionaria nella compravendita di autovetture Frode milionaria nella compravendita di autovetture La Guardia di Finanza denuncia due andriesi
Dilaga l'abusivismo commerciale Dilaga l'abusivismo commerciale La Guardia di Finanza interviene con un piano straordinario
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.