Roberto Morra Sindaco
Roberto Morra Sindaco
Vita di città

Un'altra fake news

Il sindaco Morra risponde sui social al referente di "Potere al Popolo Barletta Trani Andria e Canosa"

Il sindaco di Canosa, Roberto Morra risponde al referente di "Potere al Popolo Barletta Trani Andria e Canosa" con un post sui social. """Ogni giorno rimango sempre più basito dalla bassezza e dalla scorrettezza delle informazioni che circolano nella nostra città.Un'altra fake news la potete leggere nell'articolo "Bella Ciao vietato dal Sindaco di Canosa." Questa volta la firma è del referente di "Potere al Popolo Barletta Trani Andria e Canosa", gruppo di cui ammetto di averne ignorato l'esistenza fino ad oggi, il quale, non sappiamo da quale fonte ben informata, si lascia andare ad affermazioni certamente false. Nonostante io sia onorato di essere il Sindaco della meravigliosa città di Canosa, la mia carica non mi consente di stabilire, o peggio ancora, di vietare o imporre, le musiche che la banda esegue in occasione delle ricorrenze e delle celebrazioni. Queste pratiche bolsceviche sono distanti dal mio essere e dalla mia formazione culturale. Unica cosa che rilevo è che negli anni scorsi non ho visto tanta "partecipazione" da parte di alcuni esponenti di partiti politici della città, alcuni dei quali hanno pensato bene di infilarsi nel corteo poco prima di entrare in piazza Vittorio Veneto. Eppure ricordo che nelle scorse edizioni era stata suonata "bella ciao", pezzo musicale che io personalmente apprezzo molto, ma nessuno se ne era accorto. .I soliti maliziosi mi fanno notare che quest'anno la Celebrazione della Liberazione cade in piena campagna elettorale. A queste malelingue ovviamente io non presto ascolto! I filmati presenti in rete sono chiari, dove si potrà notare come i cori di "Bella Ciao" provengono addirittura dal corteo che mi vede in testa e che non nascondo di aver canticchiato anche io. La storia non la scrive una canzone ma il sacrificio degli uomini e delle donne che hanno combattuto per tutti, anche per quelli che oggi strumentalizzano il loro sacrificio per fini puramente propagandistici""".
  • Sindaco Morra
  • Fake news
Altri contenuti a tema
Il fallimento di un sistema  educativo familiare Il fallimento di un sistema educativo familiare L’intervento del sindaco Morra sui minorenni che danneggiano i beni pubblici
Installate panchine nuove nel  centro storico Installate panchine nuove nel centro storico Le dichiarazioni del sindaco Morra
Canosa non è una città fuori controllo Canosa non è una città fuori controllo Il sindaco Morra incontra il ragazzo picchiato barbaramente al luna park
Rafforzamento degli organici delle forze dell'ordine Rafforzamento degli organici delle forze dell'ordine Le dichiarazioni del sindaco Morra dopo la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica
Discarica Co.Be.Ma.: accordo di programma fra Ministero, Regione e Provincia Discarica Co.Be.Ma.: accordo di programma fra Ministero, Regione e Provincia Le dichiarazioni del sindaco Morrra
Apportate modifiche alla  Zona a Traffico Limitato Apportate modifiche alla Zona a Traffico Limitato Le dichiarazioni del Sindaco Morra
Agricoltura in ginocchio : compromessi i raccolti di frutta Agricoltura in ginocchio : compromessi i raccolti di frutta Le dichiarazioni del sindaco Morra dopo i sopralluoghi nelle campagne
Controlli  a tappeto a Canosa Controlli a tappeto a Canosa Operazione congiunta fra Polizia di Stato e Polizia Locale nell'ambito Progetto Action Day
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.