Morra Damato
Morra Damato
Amministrazioni ed Enti

Settimana Europea delle Regioni e delle Città

Il Sindaco Morra commenta la sua partecipazione.

Si è svolta dal 9 al 12 ottobre la Settimana Europea delle Regioni e delle Città, un evento, della durata di quattro giorni che si svolge ogni anno a Bruxelles, che consente a funzionari delle amministrazioni regionali e locali, esperti e accademici di scambiare buone pratiche e competenze tecniche in materia di sviluppo regionale e urbano. Quest'anno una delegazione dell'Amministrazione Comunale di Canosa, composta dal sindaco Roberto Morra, dal Presidente del Consiglio Comunale Antonio Marzullo e dal consigliere comunale Nicola Luongo ha partecipato ai lavori (seminari, dibattiti ed eventi mirati a creare reti di contatti) dedicati allo sviluppo regionale e locale. "Abbiamo partecipato ai lavori della Settimana Europea delle Regioni e delle Città ritenendo che, attivare un ponte con l'Unione Europea, sia strategico per poter essere informati su tutte le opportunità di finanziamento e sulla gestione dei fondi UE. - così il sindaco Morra ha illustrato le finalità per cui la delegazione ha partecipato ai lavori. - Nel corso di queste giornate abbiamo incontrato anche gli europarlamentari del M5S, ad iniziare dalla capogruppo Rosa Damato, con i quali abbiamo discusso sui programmi in corso e selle loro opportunità. Inoltre, riguardo alla questione Tufarelle, abbiamo deciso di presentare una interrogazione al Commissario Europeo all'Ambiente insieme ad altre iniziative sempre a livello europeo. Abbiamo aperto un canale diretto con le Istituzioni Europee – conclude il sindaco - per facilitare l'informazione e la comunicazione relativa alle opportunità di cui possiamo usufruire attraverso i finanziamenti comunitari, inoltre gli europarlamentari del Movimento ci hanno riconfermato la loro piena disponibilità a supportarci su tutte le attività che avranno come terminale l'Unione Europea."
Ufficio Stampa Sabino D'Aulisa
Salviamo Tufarelle
    © 2005-2017 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.