Open Day
Open Day
Territorio

Puglia Open Days: un viaggio straordinario tra gusto e natura

A settembre vivi la Bat. Continua il viaggio nel gusto e nella natura, tra le varie eccellenze enogastronomiche

Settembre è un mese meraviglioso per vivere il territorio senza frenesie, lasciandosi avvolgere dalla dolce atmosfera settembrina. Puglia Open Days continua ad accompagnare chi decide di vivere un'esperienza tra l'enogastronomia, la natura e le bellezze artistiche e architettoniche nel territorio della BAT.

Il ricco programma di attività gratuite e aperture straordinarie promosso dall'Assessorato Regionale al Turismo e attuato da Pugliapromozione racconta le province di Barletta, Andria e Trani con le loro peculiarità. Tra luglio e agosto, in circa 13 mila hanno usufruito delle attività gratuite del giovedì, del venerdì e del sabato. Turisti stranieri e non si sono avventurati sul territorio, grazie all'aiuto di guide turistiche, naturalistiche, rurali e sommelier.

A settembre continua il viaggio nel gusto e nella natura, tra le varie eccellenze enogastronomiche e le meraviglie paessaggistiche della BAT. Gli itinerari del giovedì di Puglia Open Days celebrano le tipicità del territorio, ricco di antiche masserie e di un paesaggio caratterizzato da distese di uliveti, vigneti, estesi campi di grano e profumatissimi frutteti. Si celebrano i prodotti tipici della tradizione, i prodotti dell'agricoltura, l'ottimo olio extravergine d'oliva, la pasta prodotta con farina di grano duro, integrale e grano arso, così come le ottime focacce e i superbi vini rossi, bianchi e rosati D.O.C. di produzione locale.
Il venerdì, a contatto della natura, l'invito è sempre lo stesso: spegnere i motori e lasciarsi guidare tra le bellezze naturalistiche della Bat.

"Con Puglia Open Days – afferma il direttore generale di Pugliapromozione, Giancarlo Piccirillo- si scopre la BAT attraverso i sapori della tradizione e attraverso il paesaggio. A settembre la tradizione del rito secolare della vendemmia si sposa perfettamente con le attività del giovedì del gusto di Puglia Open Days tra cantine, masserie e frantoi e dà valore aggiunto all'offerta turistica pugliese e allo stesso tempo con le attività del venerdì, che esaltano le meraviglie naturalistiche della Bat si promuovere la Puglia dell'ecoturismo".

"Puglia Open Days – sottolinea la responsabile del progetto, Stefania Mandurino – a settembre, accoglie i tanti enoturisti che scelgono di venire in Puglia in questo periodo di vendemmia. Cantine, masserie e frantoi diventano punti di forza di un'offerta a tutto tondo in un territorio, come quello della Bat, molto vivace, in cui è molto forte il senso dell'imprenditorialità e dell'accoglienza, mentre natura e paesaggio, protagonisti delle attività del venerdì, diventano occasione non solo di valorizzazione, ma anche di tutela del patrimonio naturalistico".

I giovedì e i venerdì di settembre Puglia Open Days svelano il gusto e la natura della Bat.

A settembre appuntamento col l'itinerario enogastronomico "Dall'Adriatico alla Murgia"
Il 26 settembre, partendo da Trani alle 15.30, si fa visita a Trani all'oleificio Oro di Trani, azienda agricola biologica in cui assaporare il gusto piccante dell'olio extravergine d'oliva della coratina, e alla cantina Rivera ad Andria, con oltre 60 anni di storia, per degustare gli ottimi vini di produzione, affacciandosi sui vigneti dell'azienda.

È possibile visitare individualmente cantine, masserie e frantoi, grazie al supporto di Movimento Turismo del Vino Puglia e del Consorzio Puglia in Masseria, pronti a fornire informazioni sulle aziende e a soddisfare le esigenze dei visitatori.

Per le prenotazioni e per ogni informazione utile all'enogastronauta contattare il booking del Movimento Turismo del Vino Puglia allo 080.5233038 per gli itinerari in cantine e frantoi e il booking del Consorzio Puglia in Masseria allo 080.3141347 e allo 320.0121609 per gli itinerari in masseria.

Ogni venerdì, a settembre, appuntamento alla Riserva Naturale Salina di Margherita di Savoia. Dalle 16.30 alle 18.30 "Pedalando alla scoperta della Salina": escursione in bicicletta tra le meraviglie della salina. Dalle 15.30 alle 18.30, tramonto in Salina, escursione nella zona umida, a bordo della propria auto. Dalle 16.00 alle 18.00 da non perdere il laboratorio didattico "Piccoli Archimede crescono": i più piccoli scopriranno il mestiere dello scienziato, impareranno a misurare la densità dei liquidi, simuleranno processi di evaporazione, ricercheranno quel sala che c'è ma ancora "non si vede".

Per informazioni e prenotazioni per le attività a contatto con la natura tutti i dettagli sulla cartoguida Natura, con indicazione dei parchi e dei singoli operatori ai quali rivolgersi per partecipare gratuitamente, e sul sito www.opendays.viaggiareinpuglia.it










© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.