Murales Scuola
Murales Scuola "G.Marconi" Canosa
Scuola e Lavoro

Prendete la vostra vita e fatene un capolavoro

Un nuovo murales per la scuola "G.Marconi"

La periferia urbana di Canosa di Puglia(BT) si colora grazie ad un nuovo murales sulla facciata della scuola secondaria di primo grado "Guglielmo Marconi" inaugurato nella mattinata di giovedì scorso . Ad annunciarlo è la dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo "Marconi-Carella-Pam Losito", la dottoressa Amalia Balducci. L'opera è stata realizzata dagli alunni della stessa scuola, in collaborazione con gli allievi del liceo artistico "Sacro Cuore" di Cerignola. A guidarli la professoressa Anna Maria Di Giovinazzo, della Scuola Marconi e Gerardo Amato, del liceo artistico. I ragazzi coinvolti sono quelli delle classi terze della secondaria di primo grado e tre liceali, esperti di street art: Caterina Ursi, Alessia Marzullo e Gerardo Catalano. Il murales copre una parete lunga oltre 10 metri, posta accanto all'ingresso della scuola Marconi, in via General Del Vento ed è ben visibile dal viale che porta alla zona 167 di Canosa Alta. Il progetto, denominato "Orientarte" e con esso la collaborazione fra le due scuole è al suo secondo anno. Precedentemente era stato realizzato un altro murales, sulla stessa parete, a destra dell'ingresso della Marconi, ispirato alla figura di Madre Teresa di Calcutta. L'attività è durata più di due mesi, fra progettazione, preparazione della parete, stesura della base, realizzazione della decorazione e fissaggio finale con vernice protettiva. Il lavoro presenta il busto di Giovanni Paolo II tratteggiato in nero su fondo bianco ed una delle massime più celebri dell'amato pontefice, scritta con i caratteri tipici dei writers e con colori accesi e vivaci: "Prendete la vostra vita e fatene un capolavoro". In occasione dell'inaugurazione, il sacerdote della parrocchia Gesù Liberatore, don Vito Miracapillo, ha benedetto il murales e la professoressa Di Giovinazzo ha consegnato attestati di merito ai ragazzi coinvolti,tra gli applausi degli intervenuti.
Anna Catalano
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.