Leccio
Leccio
Vita di città

Piantumazione di lecci per la "Giornata Nazionale degli Alberi"

Nell'area archeologica di Bagnoli adiacente al fiume Ofanto

Nel 2018 sono stati 193 i nuovi nati a Canosa di Puglia(BT) . In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi(21 novembre), istituita dal Ministero dell'Ambiente nel 2013, l'Amministrazione Comunale effettuerà la piantumazione di ben 193 piantine di leccio presso il "Tratturo Regio" nell'area archeologica di Bagnoli adiacente al fiume Ofanto. Ad ogni piantina verrà assegnato un cartellino identificativo del nato nel 2018 affinché sia riconoscibile dalla propria famiglia. Con questa manifestazione, dall'alto contenuto simbolico voluta fortemente dagli Assessori Francesco Lops e Mara Gerardi, l'Amministrazione intende sensibilizzare la cittadinanza alla cura e alla conservazione del bene comune. Occorre che i cittadini imparino ad apprezzare e a tutelare i beni comuni come se fossero propri. Sotto un diverso profilo, attraverso la cura delle singole piantine, da parte di tutti i cittadini, ma soprattutto dei genitori dei nati nel 2018, a cui nei giorni scorsi è stata recapitata una lettera che preannunciava la manifestazione, si spera che l'area di Bagnoli e il ponte del fiume Ofanto vengano valorizzate, vissute e frequentate maggiormente dalla gente contribuendo così ad appropriarsi di nuovi spazi e ad aumentare la propria qualità della vita. Alla cerimonia parteciperanno il sindaco, gli assessori comunali e una folta rappresentanza di scolaresche dei tre Istituti Comprensivi comunali. Naturalmente la cittadinanza è invitata a partecipare e a curare gli alberi come fossero propri figli.
Sabino D'Aulisa
  • Fiume Ofanto
  • Bagnoli
Altri contenuti a tema
Ofanto: "Siamo molto preoccupati per lo stato di salute del fiume" Ofanto: "Siamo molto preoccupati per lo stato di salute del fiume" La nota del senatore Ruggiero Quarto (M5S)
Cercan… l'Ofanto tra storia e natura Cercan… l'Ofanto tra storia e natura Iniziativa di promozione del Parco naturale regionale del Fiume Ofanto
Sul Ponte romano sventola il Tricolore Sul Ponte romano sventola il Tricolore L’ANCRI BAT Canusium ha premiato Savino Mazzarella
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.