Paco Bucci
Paco Bucci
Eventi e cultura

Paco Bucci Quintet al “Gran Galà del Donatore”

Con i grandi successi di Claudio Baglioni

Nell'ambito del "Gran Galà del Donatore", promosso ed organizzato dall'AVIS Canosa, presieduta da Marta Capozza, si terrà il concerto del "Paco Bucci Quintet" con i successi di Claudio Baglioni. L'evento avrà luogo a canosa di puglia(BT) presso l'incantevole Giardino del Mago, a partire dalle ore 13,30 di domenica gennaio 2019. Ad esibirsi "Paco Bucci Quintet" composto da: Dino Pignatelli(chitarra elettrica), Roberto Marasciuolo(piano e tastiere), Vincenzo Ciffo(basso elettrico), Antonio Scolletta(batteria) e Paco Bucci, voce solista-frontman della band pugliese. Tutti musicisti navigati che sanno cosa vuol dire saper suonare la musica di qualità, rispettando lo spartito nota per nota che per l'occasione proporranno i successi di Claudio Baglioni che nel 2018 ha festeggiato 50 anni di carriera con tre giorni di concerti all'Arena di Verona ed il tour "Al Centro". Ore e ore di ascolto e di studio per la scelta dei brani a forte impatto emotivo e strumentale, scandagliando nell'immensa discografia di Claudio Baglioni che ha scritto oltre 400 brani in 5 decenni, diventando uno degli artisti più amati e di maggior successo di pubblico e di critica nella storia della musica italiana. Alla vigilia dell'Epifania, Paco Bucci a nome di tutta la band ha inteso ringraziare l'AVIS Canosa per l'invito e l'ospitalità al "Gran Galà del Donatore", importante evento per rimarcare che "il sangue serve tutti i giorni e non solo per le situazioni di emergenza, ma per curare alcune gravi malattie, come tumori e leucemie, e per rendere possibili i trapianti" non dimenticando che la donazione è un atto di altruismo e di senso civico.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.