Polizia Arresto
Polizia Arresto
Cronaca

Omicidio a Canosa: fermato un pregiudicato 80enne

Per favoreggiamento tratto in arresto anche il figlio

Svolta nelle indagini sull'omicidio di Giuseppe Caracciolo accaduto nella tarda mattinata di ieri a Canosa di Puglia(BT) in Piazza della Repubblica, una zona video-sorvegliata. In poco tempo, gli inquirenti hanno fermato un uomo di 80 anni, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti penali. Durante l'agguato il pregiudicato ottantenne ha sparato contro il suo rivale colpendolo al cuore. La Polizia l'ha arrestato in flagranza, in quanto in possesso di un'arma da fuoco. Inoltre, per favoreggiamento e detenzione d'arma è stato tratto in arresto anche il figlio dell'ottantenne. Vecchi rancori familiari sarebbero all'origine dell'omicidio di Giuseppe Caracciolo, le cui indagini sono state condotte dagli uomini del locale Commissariato di Polizia di Stato con la Squadra Mobile di Bari, coordinate dalla Procura di Trani.
  • Polizia di stato
  • Cronaca
  • Omicidio
Altri contenuti a tema
La notte fa paura ai canosini La notte fa paura ai canosini Ennesima esplosione ed auto in fiamme
Canosa:  vietati  botti e fuochi pirotecnici Canosa: vietati botti e fuochi pirotecnici Il sindaco Roberto Morra ha firmato l'ordinanza valida fino al 6 gennaio 2021
A capodanno #festeggiainsicurezza A capodanno #festeggiainsicurezza La Polizia di Stato è in prima linea anche per la prevenzione
La protezione dello shopping natalizio online La protezione dello shopping natalizio online I consigli della Polizia Postale
Uno “Scudo” a protezione delle vittime di violenza Uno “Scudo” a protezione delle vittime di violenza E' in fase di ultima sperimentazione l’app per le Forze di Polizia
La Polizia Ferroviaria in TV a “La posta di Yoyo“ La Polizia Ferroviaria in TV a “La posta di Yoyo“ Polizia e Rai Yoyo insieme per i bambini
...Questo non è amore ...Questo non è amore L’impegno della Polizia di Stato contro la violenza di genere
DONO RICERCA, RIDONO LA VITA DONO RICERCA, RIDONO LA VITA La Polizia di Stato al fianco dell’ Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma per l'iniziativa benefica
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.