Raccolta rifiuti porta a porta
Raccolta rifiuti porta a porta
Amministrazioni ed Enti

Nuovo servizio di raccolta rifiuti

Approvato il Piano Industriale del servizio di igiene urbana

La Giunta Comunale di Canosa di Puglia ha approvato il Piano Industriale del servizio di igiene urbana. Il Piano è stato redatto da E.S.P.E.R., Ente di Studio per la Pianificazione Ecosostenibile dei Rifiuti, che nasce ed opera come ente di ricerca le cui attività sono svolte esclusivamente a favore di Enti pubblici o società controllate da Enti Pubblici e riguardano in particolare la progettazione di servizi di raccolta differenziata integrata dei rifiuti nonché dei documenti propedeutici all'avvio di tali servizi. Il Piano Industriale approvato in Giunta è propedeutico all'avvio della "gara ponte" per l'affidamento del servizio di igiene urbana attualmente svolto in proroga dalla Sangalli. "Con questa deliberazione di Giunta - spiega il sindaco di Canosa, Roberto Morra si è concluso l'iter relativo alla progettazione del nuovo servizio di igiene urbana, redatto da un primario Ente di Studio, che vanta una grande esperienza nella stesura di questi piani. Il Nuovo Piano terrà conto delle criticità emerse in questi anni in cui il servizio è stato svolto secondo quanto disposto dal capitolato previsto dall'ARO 2 BT che, come noto, non soddisfa le aspettative della Città. Il Piano Industriale approvato in Giunta prevede, tra le altre cose, anche la raccolta del vetro "porta a porta", l'istituzione di isole ecologiche itineranti, in aggiunta all'isola ecologica comunale ubicata in via San Paolo, per la raccolta di ingombranti e RAEE da posizionarsi con frequenza settimanale in apposite aree individuate. Inoltre si prevede un potenziamento delle unità lavorative impegnate giornalmente nel servizio. Contiamo di arrivare a differenziare fino all'80% dei rifiuti prodotti con una sostanziale riduzione della quantità prodotta dei rifiuti stessi. L'importo complessivo dell'appalto a base di gara sarà in linea con quanto programmato in bilancio in questi anni. Possiamo così dare il via alle procedure di gara che permetteranno l'avvio del nuovo servizio nelle more dell'avvio del servizio unitario predisposto dall'ARO 2 BT che comunque terrà conto di quanto previsto in questo Piano Industriale. Nei prossimi giorni partirà la procedura di gara che individuerà il soggetto che si aggiudicherà l'espletamento del servizio di igiene urbana nella nostra Città. È una grande opportunità per la città di vedere finalmente garantito il decoro e l'igiene si merita. Ma affinché ciò avvenga - conclude il sindaco - occorre che tutti i cittadini partecipino al cambiamento aderendo alla campagna informativa che partirà una volta aggiudicata la gara. Per questo abbiamo investito importanti risorse per la diffusione di tutte le informazioni.È giunto il momento di cambiare passo in tema di igiene urbana e serve l'aiuto di tutti i cittadini."
Sabino D'Aulisa
  • Comune di Canosa
Altri contenuti a tema
Nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione Nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione Resa nota la procedura per l'invio domande d'ammissione
Albo volontari del Comune di Canosa Albo volontari del Comune di Canosa Pubblicato avviso per l'istituzione
L'agroalimentare canosino a Bologna L'agroalimentare canosino a Bologna Partecipa a "Comuni in Festa" al Fico Eataly World
Organismo Indipendente di Valutazione:avviso pubblico per la nomina Organismo Indipendente di Valutazione:avviso pubblico per la nomina Scade il 28 dicembre
Canosa si Rigenera Canosa si Rigenera Tema del convegno organizzato dal Comune di Canosa
La Convenzione per il Reddito di Cittadinanza La Convenzione per il Reddito di Cittadinanza Sottoscritta col Ministero del Lavoro
Il Silenzio Non è Oro Il Silenzio Non è Oro Le iniziative di sensibilizzazione previste dal Programma Antiviolenza
Servizio Civile Universale: proroga dei  termini Servizio Civile Universale: proroga dei termini Le domande devono essere presentate entro giovedì 17 ottobre
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.