2018
2018 "Edugioco Calcio Mauro Lagrasta"
Scuola e Lavoro

Lo sport come gioco educativo

Alla base della 6^ Edizione di “Edugioco Calcio Mauro Lagrasta"

Volge al termine la 6^ Edizione di "Edugioco Calcio Mauro Lagrasta" come ha dichiarato il professore Riccardo Piccolo nella sua qualità di docente di scienze motorie dell'I.I.S.S. "Luigi Einaudi" di Canosa di Puglia(BT) e fiduciario comunale del CONI Puglia che ha promosso e organizzato le attività e la pratica sportiva tra gli studenti, come da tradizione ben consolidata. L'educazione sportiva attraverso la pratica del gioco del calcio a 5, in memoria di Mauro Lagrasta(1964-2012), allenatore, calciatore e studente dell'Einaudi. "Il progetto realizzato è un vero e proprio strumento per promuovere lo sport come gioco educativo e cognitivo offrendo al mondo della scuola, e per l'occasione all'I.I.S.S. Luigi Einaudi, opportunità sempre più frequenti di partecipazione ed esperienza al e nel gioco, divertimento, motricità, vivendo il sano agonismo, il libero sfogo di energie, nel rispetto delle regole e degli altri." "Hanno evidenziato la dirigente scolastica dell dell'I.I.S.S. "Luigi Einaudi", professoressa Maddalena Tesoro e il professore Riccardo Piccolo a conclusione delle attività del progetto scolastico sviluppato in questi mesi. Nell'ambito del progetto si è svolto il Torneo "Edugioco Calcio Mauro Lagrasta" che ha avuto la durata di 5 mesi da gennaio a maggio ed ha visto la partecipazione di tutte le classi del biennio e del triennio per un totale di 38 partite disputate comprese le finali. Le partite sono state arbitrate dal professore Riccardo Piccolo ed alcune dal signor Antonio Damiano. Per il biennio è risultata vincitrice la 2^ B mentre nella classifica cannonieri l'alunno Merafina Nicola della 2^B è stato il più prolifico. La 3^ AA ha vinto per il triennio con l'alunno Pischetola M. della 3^AA vincitore della classifica cannonieri. A conclusione delle attività, il prossimo 4 maggio alle ore 15,00 si svolgerà un traingolare di calcio a 5 tra le le due squadre vincitrici del torneo ed una selezione composta dalle autorità, tra le quali il sindaco di Canosa Morra Roberto, il vice con delega allo Sport, Sanluca Francesco, il consigliere Regionale Ventola Francesco, dai docenti, i professori Catalano Gennaro e Piccolo Riccardo e Forino Fernando per i genitori. Le attività del progetto scolastico "Edugioco Calcio " sono state improntate ai valori che in vita sono stati cari all'indimenticabile Mauro Lagrasta: dal fair-play, al sano agonismo, al rispetto delle regole del gioco, dell'arbitro, degli avversari e dei compagni di squadra, all'amicizia e alla lealtà, qualità umane che risultano essere più importanti del gioco.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.