Olive Giuseppe Carta
Olive Giuseppe Carta
Turismo

Le “Olive” di Giuseppe Carta

In mostra al Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia 

Il Polo Museale della Puglia ed il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia sono lieti di presentare al pubblico il nuovo allestimento del pianterreno della sede in Via John Fitzgerald Kennedy n. 18, con una installazione del Maestro Giuseppe Carta. E' inserita nell'ambito della mostra "Giuseppe Carta-Epifania della Terra", che si svolge contemporaneamente nelle corti e nelle sale dei Castelli di Bari, Trani, Manfredonia e Gioia del Colle. "Olive", l'opera scelta dall'artista sardo per Canosa di Puglia(BT), rappresenta il frutto della terra, testimone discreto e prezioso di un mondo che ha attraversato i secoli e i millenni che è anche emblema della produzione agricola dell'intera Puglia e per tutto il mondo simbolo di Pace. Il progetto "Giuseppe Carta. Epifania della Terra", incentrato sui frutti della terra, tipici della produzione pugliese, mostra al pubblico un articolato corpus di sculture e dipinti, adattandosi ad ogni contesto architettonico. "L'evento in Puglia rappresenta per me un grande traguardo perché, in intesa con il Polo Museale della Puglia, le mie opere dialogano con questi luoghi dalla memoria millenaria - i Castelli svevi di Bari, Manfredonia, Trani e Gioia del Colle - attraverso un linguaggio che è invece contemporaneo e attuale – sottolinea l'artista Giuseppe Carta -. Queste sculture, peperoncini, limoni, fragole, pomodori,olive che nonostante le loro impressionanti dimensioni si inseriscono perfettamente in contesti armonici e fortemente ricettivi. Sono felice di abbracciare il tema del cibo celebrato quest'anno dal Mibac, perché le mie nature morte trattano essenzialmente di cibo ma ancor prima raccontano di un popolo e quindi della sua storia". Il nuovo allestimento sostituisce quello dedicato alla scultura "Gli Archeologi" di Giorgio de Chirico, inserendosi nella serie di "contaminazioni" tra arte contemporanea ed archeologia che il Polo Museale della Puglia ha progettato per il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia che, nelle giornate di lunedì 13 e 20 maggio 2019, effettuerà, dalle ore 9.00 alle 13,45, aperture straordinarie al pubblico.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Il rafforzamento dell’immagine della Puglia turistica Il rafforzamento dell’immagine della Puglia turistica In arrivo il nuovo bando per presentare proposte di eventi da realizzare
Selfie con la Puglia a Times Square Selfie con la Puglia a Times Square Tre video sulla regione sul maxischermo della piazza più famosa al mondo
I monumenti lungo la via Traiana I monumenti lungo la via Traiana Secondo appuntamento con "Le Notti dell'archeologia 2019"
La Puglia: una best practice di destinazione La Puglia: una best practice di destinazione L'assessore Capone: " Ha raggiunto una brand reputation superiore all'86%, ma deve continuare a migliorare la propria offerta"
La Puglia è un viaggio La Puglia è un viaggio Visite guidate e tour esperienziali in meravigliosi luoghi della Puglia e a Matera
Make Your Travel: l’innovazione che decolla Make Your Travel: l’innovazione che decolla Tre itinerari per Canosa e 50 mete pugliesi per le vacanze estive
Il Papavero rosso «klatschmohn» sboccia in Germania Il Papavero rosso «klatschmohn» sboccia in Germania Da Canosa nelle mani di turisti della Baviera
Parto dalla Puglia: tra cultura,viaggi e turismo. Parto dalla Puglia: tra cultura,viaggi e turismo. Sarà presentata al pubblico la start up "Make Your Travel"
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.