La Salvia
La Salvia
Politica

La Polizia in casa PD

Negata la tessera all'ex sindaco La Salvia

Ore di burrasca in casa PD a Canosa di Puglia(BT) che ha visto anche l'intervento della Polizia presso la propria sede a seguito del diniego di tesserare l'ex sindaco Ernesto La Salvia, a capo della coalizione di centrosinistra. Le news quotidiane riportano che ieri sera il segretario cittadino del Pd, Nicola D'Ariano, non ha rilasciato la tessera del partito all'ex primo cittadino La Salvia, che non si è ricandidato alle recenti amministrative, forse tra le cause del diniego come sostengono in molti. Quanto accaduto ha spinto l'ex sindaco a interpellare la polizia per far verbalizzare mentre altri militanti del partito hanno chiamato gli organi di garanzie provinciali e regionali per tenerli informati, commentando: "Il segretario lede la nostra dignità di iscritti non si può gestire il partito come una cosa personale". In giornata, il segretario pugliese del PD, Marco Lacarra, contrariato per quanto successo ha fatto sapere che si provveduto a tesserare l'ex sindaco di Canosa mentre sull'operato del segretario D'Ariano si esprimerà la segreteria regionale. Alle recenti comunali alla conferma del sindaco uscente, il PD aveva preferito le primarie e La Salvia si era ritirato dalla competizione.elettorale per motivi personali
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.