Liceali premiati, professoressa Nunzia Silvestri
Liceali premiati, professoressa Nunzia Silvestri
Scuola e Lavoro

Gli alunni del liceo scientifico E. Fermi di Canosa

Premiati a San Giuliano Di Puglia classificandosi primi. Riproduzione vietata anche parziale


Ennesima affermazione degli alunni del liceo "E. Fermi" di Canosa classificatisi primi al concorso "I colori della vita" indetto dall'Istituto " F. Jovine" di San Giuliano di Puglia (CB) per ricordare le piccole vittime del tremendo sisma del 2002 che colpì duramente la locale scuola elementare.

Gli alunni che si sono distinti sono: Tania Serlenga della VF per la sezione poesia, Sabino Brisichella II C, Alessandra Lenoci III B, Martina Balzano IV D per la sezione multimediale con un componimento di musica e poesia ideato dalla professoressa Giulia Giorgio. Il successo del "Fermi" rappresenta un valore aggiunto per la cooperazione fra scuola e territorio e tale riconoscimento per il liceo canosino è motivo d'orgoglio per credere ancora di più nel percorso di crescita che la scuola propone nell'offerta formativa.

Parole di apprezzamento sono giunte dai componenti della commissione esaminatrice alla dirigente del "Fermi" professoressa Nunzia Silvestri che ha commentato positivamente la vittoria degli alunni del liceo canosino ponendo l'attenzione sul fattore culturale che la scuola tutela giorno dopo giorno. In questi anni il "Fermi" di Canosa si sta imponendo come una vera e propria istituzione in grado di operare a livello territoriale per la diffusione di una cultura migliore, una cultura chiamata a valorizzare le nuove generazioni di cui la nostra Italia deve essere promotrice e sostenitrice in una realtà in continua evoluzione.


Bartolo Carbone
Liceali premiati, professoressa Nunzia Silvestri
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.