Soccorso Ambulanza
Soccorso Ambulanza
Cronaca

Dramma della solitudine, morto in casa da giorni

E' un uomo di 70 anni circa

Poche notizie sono trapelate quest'oggi sulla morte di uomo di 70 anni circa, trovato senza vita in casa a Canosa di Puglia(BT). "Viveva da solo e così è morto, accompagnato dalla sua solitudine. Senza che nessuno si fosse preoccupato di che fine avesse fatto." Quando ieri sera, a causa di un forte odore proveniente dall'abitazione dell'uomo in via Balilla, dei vicini di casa hanno allertato le forze dell'ordine. In loco, sono giunti i Vigili del Fuoco, gli operatori del 118 e una pattuglia della Polizia di Stato che entrando nella casa hanno fatto la macabra scoperta. Dai primi riscontri, la morte pare risalga ad alcuni giorni fa.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Canosa: 2 arresti per l'omicidio Caracciolo Canosa: 2 arresti per l'omicidio Caracciolo Stamani sono stati illustrati i dettagli sull’operazione
La violenza si combatte con l'amore La violenza si combatte con l'amore La morte assurda di Willy mentre Canosa vive i suoi momenti di cronaca folle e cruenta
Omicidio a Canosa: fermato un pregiudicato 80enne Omicidio a Canosa: fermato un pregiudicato 80enne Per favoreggiamento tratto in arresto anche il figlio
Sparatoria in pieno centro  ucciso un pregiudicato Sparatoria in pieno centro ucciso un pregiudicato Indaga la Polizia
Scoperta piantagione di marijuana in un vigneto abbandonato Scoperta piantagione di marijuana in un vigneto abbandonato Arrestato un 49enne dai Carabinieri a Trinitapoli
Chiusura al pubblico per la Baia delle Sirene Chiusura al pubblico per la Baia delle Sirene Dopo la rissa di domenica, il Questore di Bari ha disposto il provvedimento di sospensione della licenza al titolare del locale
Assalto ad un portavalori sul tratto  autostradale   Cerignola.Canosa Assalto ad un portavalori sul tratto autostradale Cerignola.Canosa Tre autovetture incendiate per mettere a segno il colpo
Canosa: un uomo preso a pugni tra la gente Canosa: un uomo preso a pugni tra la gente Ignoti i motivi dell’aggressione,indagano i Carabinieri
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.