2021 Bari  Protesta ambulanti
2021 Bari Protesta ambulanti
Cronaca

Da Bari a Canosa: Fateci lavorare!

In piazza la protesta dei commercianti

Grande mobilitazione a Bari con centinaia di commercianti ambulanti che hanno bloccato la Statale 16 in direzione Sud, all'altezza dello svincolo per il quartiere Poggiofranco. Sono i lavoratori di fiere, sagre e feste patronali che hanno protestato per "ristori da miseria dopo un anno di stop alle attività" a causa dell'emergenza pandemica. Stamani si sono registrate lunghe code e disagi alla circolazione sulle strade del capoluogo pugliese . È stato esposto uno striscione con la scritta "Chiudere tutto e tutti". La manifestazione di protesta è organizzata dall'Ana, (Associazione nazionale ambulanti). Intorno alle ore undici il blocco è stato rimosso, e i furgoni degli ambulanti sono ripartiti tra colpi di clacson e applausi.

Mentre a Canosa di Puglia(BT), nel giorno del mercato settimanale, hanno protestato i commercianti contro le chiusure imposte dalle autorità governative. In mattinata, un folto numero di commercianti si sono ritrovati in Piazza della Repubblica per manifestare il disagio e le difficoltà che stanno attraversando: "Basta! Fateci lavorare!" A grande voce la richiesta di tornare subito al lavoro in tutta sicurezza, secondo i protocolli già rispettati nei mesi scorsi.
2021 Bari la protesta degli ambulanti2021 Bari la protesta degli ambulanti2021 Canosa Commercianti in Piazza della Repubblica2021 La protesta dei Commercianti
  • Associazione nazionale ambulanti
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.