Conversazioni fotografiche
Conversazioni fotografiche
Eventi e cultura

Conversazioni fotografiche per le vacanze natalizie

Inaugurata la mostra dell'Associazione Fotografica Canosina

Vernissage alla vigilia di Natale per la mostra dal titolo "Conversazioni fotografiche" che ha avuto luogo presso "La Préule, Food Heritage", in Corso Garibaldi a Canosa di Puglia(BT) a cura dell'Associazione Fotografica Canosina, presieduta da Michele Pinnelli. A mezzogiorno, gli artisti che espongono hanno accolto i visitatori per le "Conversazioni fotografiche" aperte a tutti coloro che desiderano conoscere ed approfondire le diverse declinazioni della fotografia attraverso le opere in esposizione di: Gino Cioci, Luigi Petroni, Nino Lapia e Francesca Pansini. Tutti insieme, organizzatori ed artisti hanno inteso contribuire alla massima diffusione del messaggio di sostegno e di solidarietà a "La Gazzetta del Mezzogiorno" con l'acquisto e la foto #iostoconlagazzetta per dare man forte alla storica e prestigiosa testata del Sud Italia, sempre vicina alla Cultura e all'Arte della fotografia. Tra i primi a prendere la parola, il presidente Michele Pinnelli che ha illustrato gli scopi dell' Associazione Fotografica Canosina, costituitasi nel 2016 per promuovere e diffondere l'arte della fotografia, sia a fini didattici che culturali e sociali, proponendo mostre ed incontri di discussione e confronto per coloro che ormai da anni operano nel settore che per quelli che intendono approcciarsi alla fotografia in maniera più consapevole, affrontando gli argomenti attraverso percorsi formativi e strutturati. Il veterano dei fotografi canosini, Gino Cioci(66 anni) è stato tra i promotori di questa mostra per un ritorno alle "Conversazioni fotografiche" attraverso la sua esperienza professionale ultradecennale con lavori apprezzati da pubblico e critica. Gino Cioci, il professionista della fotografia, ha portato in mostra opere che ritraggono le quattro stagioni dell'agricoltura: dalle olive per l'inverno, alle mandorle della primavera, al grano dell'estate e all'uva dell'autunno, ma anche semplici scatti con il telefonino molto evocativi che accompagnano i suoi reportage. Di forte appeal le "Geometrie urbane" viste dallo sguardo di Gino Cioci in giro per il mondo, catturando dettagli spettacolari che ai più passano inosservati come la Stazione di Liegi ad opera del celebre architetto catalano Santiago Calatrava.

Poi si passa alla macro-fotografia di Luigi Petroni(28anni) dove tutto viene ingrandito, mostrato nella sua reale consistenza. Petroni studia enologia con la grande passione per la natura, per le piante, gli insetti "per studiare l' entomologia ho comprato la mia prima macchina fotografica, per iniziare a studiare insetti e funghi. Amo la macro fotografia e mi piace far vedere l'invisibile o ciò che ad un occhio inesperto sembra un brutto insetto, ma in realtà è un coloratissimo essere vivente." Arte e natura che si fondono insieme nelle opere di Luigi Petroni dedito alla macrofotografia, una delle specialità più affascinanti e complicate della fotografia. Curiosità ed esplorazioni geografiche nelle fotografie Francesca Pansini(27 anni), figlia d'arte. È l'unica donna e la più giovane degli artisti che espongono per le "Conversazioni fotografiche". Laureata in economia con un diploma di ottica dedica il tempo libero alla fotografia ed i suoi risparmi per i viaggi, per ampliare le sue conoscenze ed il suo sapere. "Sguardi sul mondo" è il titolo del reportage fotografico presentato da Francesca Pansini alla mostra. Keep an eye on things. Silence please, floating ball… la sfera flottante fa da cornice alle opere di Nino Lapia(35 anni), prossimo ingegnere che da soli 5 anni ha intrapreso l'arte della fotografia naturalistica, di immagini straordinarie di animali, di grossi rapaci dalle aquile ai falchi e barbagianni. Splendidi scatti di Lapia che incantano gli appassionati della natura e non solo come hanno dichiarato nel corso dell'inaugurazione della mostra "Conversazioni fotografiche" che rimarrà aperta al pubblico fino al 30 gennaio del nuovo anno.
Foto a cura di Salvatore Carbone
Gino CiociFrancesca PansiniLuigi PetroniNino Lapia
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.