Vento nel Vento
Vento nel Vento
Eventi e cultura

Con “Vento nel Vento” si rivivono le “emozioni” di Battisti

Presentazione del libro di Fulvio Frezza

La suggestiva scalinata di Vico Ticino a Canosa di Puglia(BT), che conduce al Ristorante "Casa 28", ospiterà la presentazione del libro, dal titolo "Vento nel Vento – Dieci anni di Lucio e Giulio", di Fulvio Frezza, in calendario venerdì 22 giugno, alle ore 19,30. Un nuovo incontro letterario nell'ambito della rassegna di narrativa "La voce del libro" promossa ed organizzata dalla Fidapa BPW Italy – Sez. di Canosa di Puglia, dall'Inner Wheel e dall'IDAC che sarà intervallato da brani musicali con canzoni di Lucio Battisti eseguiti con la chitarra da Domenico Mezzina. Le canzoni di Battisti scritte dal grande paroliere Mogol "sono state la colonna sonora della nostra vita e ancora oggi, venti anni dopo la scomparsa del musicista e quasi quaranta dal loro ultimo disco insieme, quelle armonie e quelle parole restano fondamentali modelli di riferimento". Dopo i saluti delle Presidenti delle associazioni interessate, Rosa Anna Asselta, Luigia Faretina e Antonella Germinario, che saranno introdotte da Cosmanna Ardillo, socia IDAC si procederà al dialogo con l'autore unitamente agli interventi del pubblico presente.

"Quando la letteratura si fa strumento per richiamare le opere di grandi artisti come Lucio Battisti e Giulio Mogol è un modo alternativo per conoscere le peculiarità, le motivazioni – esordisce la presidente Fidapa, Asselta - e l'esigenza di cantare da parte di un personaggio, così sempre riservato nel tempo, da avere il contatto con il pubblico solo attraverso i suoi dischi". La Presidente Inner Wheel, Faretina spiega "Lucio, un cantautore che ha fatto la storia della musica leggera italiana del dopoguerra. Il suo stile rimane inimitabile, le sue canzoni restano nel cuore dei suoi innumerevoli fans a vent'anni dalla sua scomparsa", mentre, la presidente IDAC, Germinario.sottolinea: "Orgoglio della musica italiana ha interpretato in modo perfetto le canzoni del grandissimo Mogol, anzi più canzoni, direi poesie, mettendo in evidenza il suo amore per la vita semplice e distaccata dai riflettori. L'artista non esiste…. Esiste la sua arte" ; A conclusione dell'incontro sarà possibile partecipare al conviviale allestito dal Ristorante "Casa 28" a Canosa di Puglia(BT) per la chiusura dell'anno sociale dell'Associazione FIDAPA (Federazione Italiana delle Donne nelle Arti, Professioni e Affari) che si sta impegnando a promuovere, coordinare e sostenere le iniziative delle donne in ogni ambito della vita sociale, amministrativa e politica, autonomamente e in collaborazione con altri enti presenti sul territorio, adoperandosi per rimuovere ogni forma di discriminazione a sfavore delle stesse, sia nel mondo del lavoro che nella sfera familiare nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di pari opportunità..
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.