politica locale
politica locale
Politica

Comunicato stampa: Popolo della libertà

Gli antichi proverbi non si smentiscono mai: chi predica bene, razzola male!. Partito Democratico gli ha inflitto l'ennesima bordata-bocciatura!

E' davvero un peccato che la maggior parte dei Sindaci d'Italia appartenenti al Partito Democratico abbiano bocciato la candidatura alla Presidenza dell'Anci di Michele Emiliano (Sindaco di Bari, proprio del Pd, al suo secondo mandato), promuovendo invece quella del primo cittadino di Reggio Emilia, Graziano Delrio.

Dopo Domenici (già Sindaco di Firenze) e Chiamparino (Torino), il Pd ha nuovamente deciso che a presiedere l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani sia un Sindaco nordista. Con buona pace del Sud, del massimo rappresentante del Pd pugliese Michele Emiliano e di quel sudista a corrente alternata di nome Nichi Vendola, sostenitore "interessato" del Michy barese.
In tutta onestà, mi sarei aspettato una presa di posizione più seria e coerente rispetto alle tante esternazioni pubbliche fatte in varie circostanze negli ultimi mesi: nel Pd non si era mai persa occasione, durante le manifestazioni organizzate in tutto il Sud (Bari compresa), per attaccare un Pdl appiattito sulle posizioni nordiste della Lega; poi, proprio quando avrebbe potuto e dovuto dimostrare il proprio interesse verso il Meridione, il Partito Democratico gli ha inflitto l'ennesima bordata-bocciatura!
Gli antichi proverbi non si smentiscono mai: chi predica bene, razzola male!

Diversamente, cito a titolo semplificativo quanto accaduto nell'autunno del 2009, quando l'Assemblea Nazionale dell'Unione delle Province Italiane, per la prima volta a maggioranza di centrodestra, elesse quale suo Presidente Giuseppe Castiglione, Presidente della Provincia di Catania, ridente comunità del Sud. Già, proprio di quel Sud che il Popolo della Libertà (partito cui lo stesso Castiglione appartiene) secondo taluni snobberebbe, poiché eccessivamente appiattito sulle posizioni della Lega.
Ancora una volta, i fatti parlano chiaro e dimostrano una diversità di comportamenti: da una parte, chi manifesta per strada contro tutto e tutti pur di carpire consensi, salvo poi comportarsi in maniera del tutto opposta rispetto a quanto professato; dall'altra, invece, chi, con coerenza, dimostra di tenere in considerazione il Sud nonostante l'alleanza con la Lega.
E', questa, l'ennesima dimostrazione di come la demagogia, le urla e soprattutto le bugie come sempre si ritorcano contro. Aver constatato che il Partito Democratico utilizza questo territorio solo per ottenere voti e che l'autorevolezza di Michele Emiliano e del suo amico ritrovato Nichi Vendola siano in fase calante, proprio per volere dei loro stessi "compagni", è davvero un grande peccato.



Francesco Ventola
Sindaco Comune di Canosa di Puglia
Coordinatore Provinciale Bat - Il Popolo della Libertà
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.