Farmaci
Farmaci
Cronaca

Commercio di farmaci illegali: oscurati 43 siti internet

L'operazione della Polizia Postale a Carattere internazionale

La Polizia Postale di Ancona e Pescara, coordinata dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, ha eseguito 43 decreti di sequestro preventivo per altrettanti spazi web che commercializzavano in Italia farmaci contraffatti o illegali. Tutti i siti oscurati, che risultano registrati e ospitati presso server esteri, erano regolarmente indicizzati sui motori di ricerca e consegnavano sul territorio italiano farmaci per i quali risulta necessaria la preventiva prescrizione medica. L'operazione, a carattere internazionale, che ricade nel programma "Illicit goods and global health programme", è stata promossa dal Segretariato Generale Interpol di Lione ed è stata coordinata dalla Direzione centrale Polizia criminale – Servizio cooperazione internazionale di Polizia, e realizzata con la collaborazione di numerosi Paesi a livello mondiale. Il fine è la sensibilizzazione dell'opinione pubblica in merito alla pericolosità dell'acquisto di farmaci venduti attraverso canali non ufficiali, con particolare riferimento a quelli utilizzati per la cura del Covid-19.
  • Polizia Postale e delle Comunicazioni
Altri contenuti a tema
Maturità: Le “bufale” sulle tracce di esame Maturità: Le “bufale” sulle tracce di esame I consigli della Polizia di Stato e Skuola.net
Con l’App YouPol-Fipe è #sicurezzaVera per le donne Con l’App YouPol-Fipe è #sicurezzaVera per le donne Per segnalare episodi di violenza alle sale operative delle Questure
Eurovision Song Contest: musica e legalità insieme ai giovani Eurovision Song Contest: musica e legalità insieme ai giovani A Torino, la Polizia per diffondere una cultura del rispetto del prossimo e combattere le forme di discriminazione etnico/razziale
Pedofilia e pedopornografia: “Rompiamo il silenzio” Pedofilia e pedopornografia: “Rompiamo il silenzio” A Roma, presentato il libro di Maria Michela Gambatesa e Giovanni Ippolito
Truffe online: come difendere i propri dati personali Truffe online: come difendere i propri dati personali Dodici consigli utili per mantenere sempre alto il livello d’attenzione
Cybersicurezza: Prevenire e contrastare i crimini informatici Cybersicurezza: Prevenire e contrastare i crimini informatici Accordo tra Polizia di Stato e Gruppo 24 Ore
Truffe: attenzione alle richieste di aiuto per l’Ucraina Truffe: attenzione alle richieste di aiuto per l’Ucraina I consigli della Polizia Postale
Furto di dati con sms di green pass clonato Furto di dati con sms di green pass clonato I consigli della Polizia Postale su una nuova tipologia di phishing
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.