Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Canosa: tentano furto in un appartamento, arrestati extracomunitari

Arrestati dai Carabinieri un georgiano e un lituano. Hanno aggredito i militari procurando loro lesioni giudicate guaribili in qualche giorno

I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno arrestato un 31enne georgiano e un 26enne lituano con le accuse di tentato furto, danneggiamento e resistenza e lesioni a P.U..
I due, dopo essere stati sorpresi a forzare la porta di ingresso di un'abitazione di via Kennedy, hanno aggredito i militari procurando loro lesioni giudicate guaribili in qualche giorno.
Bloccati e tratti in arresto i due sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, sottoposti a sequestro unitamente ad un'autovettura a loro in uso. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani il 26enne è stato associato presso la locale casa circondariale mentre il complice, colto da malore, è stato ricoverato in stato di arresto presso l'ospedale di Canosa dove i sanitari lo hanno giudicato guaribile in un giorno.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.