Liste elettorali
Liste elettorali
Politica

Canosa : Il Punto sulle Amministrative

I Verdi, intenzionati a diventare il primo partito della intera coalizione di centro-sinistra. Che sia solo strategia messa in atto col solo intento di raccogliere i voti degli elettori di centro?


Aspra e senza esclusione di colpi la strategia che sta mettendo in campo il Partito dei Verdi di Canosa. Con l'aiuto della segreteria nazionale, la locale sezione, ha stampato un giornalino che sta arrivando a casa di tutti i canosini.
(Per dovere di verità leggiamo in testata che anche quel giornale è stampato con i soldi dei contribuenti, così come il calendario del sindaco contestato all'interno dello stesso.) In esso si denunciano alcuni casi di dissesto ambientale e mala amministrazione a Canosa. Duro anche l'attacco diretto ad alcuni amministratori e dirigenti comunali. Si preannunciano denunce e querele? E siamo solo agli inizi della contesa elettorale. Sembra che i Verdi, questa volta, siano intenzionati a diventare il primo partito della intera coalizione di centro-sinistra!

Il resto del centro-sinistra invece, ad oggi, non ha ancora messo in opera alcuna strategia utile a far conoscere il proprio candidato al di fuori della cerchia dei partiti della stessa coalizione! Ma dall'interno assicurano che si stanno elaborando delle strategie elettorali utili a far conoscere al meglio il candidato sindaco proposto e gli uomini che lo affiancheranno.

Il centro (metà destra e metà sinistra ) ha il suo candidato: l'attuale vicesindaco, come abbiamo già riferito, correrà per un nuovo schieramento cittadino. Che sia solo strategia messa in atto col solo intento di raccogliere i voti degli elettori di centro? Oppure è stato, per il vicesindaco, un modo per correre alla pari con l'attuale sindaco uscente e vedere se alla fine si potrà ricomporre la squadra a ruoli invertiti ?.

Il centro-destra è deciso ad andare avanti con la ricandidatura del sindaco uscente, anche se non nasconde le difficoltà che sono derivate dall'abbandono del vicesindaco. Forse è solo avvenuto un temporaneo, "trasferimento strategico" perchè "tutta l'acqua arriva al mare" come ci ha detto un consigliere all'interno dello schieramento.

Quinto incomodo il nascente Terzo Polo, che sta aggregando attorno a se, secondo quanto dichiara un responsabile, i veri delusi di centro attualmente presenti nell'uno e nell'altro schieramento. Sembra che abbiano le idee chiare sul da farsi e che non cerchino, per ora, alleanze strategiche! All'interno delle loro liste candideranno solo uomini onesti e dal passato trasparente, questo è quanto dichiarano. Aspetteremo di conoscere il loro candidato sindaco ed il loro programma.
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.